Il Cus Foggia si gode il weekend perfetto del rugby

Quello appena trascorso è stato un weekend ricco di soddisfazioni per le squadre del Cus Foggia Rugby

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Riflettori puntati sulla Senior di Alberto Follo, impegnata domenica pomeriggio nella terza gara della 2^ fase regionale del campionato di Serie C1. Sul campo di Via Napoli, Capitan Baiardi e compagni hanno dato vita ad un match vigoroso e spettacolare, dominando dall'inizio alla fine l'avversario di turno, l'Amatori Taranto. Le tre mete di Cassinese e le due mete realizzate da Ricucci, Baiardi, Cordiano e Direse hanno permesso alla formazione rossonera di fissare il risultato sul 65-0. Una vittoria importante che consente ai cussini di approfittare della contemporanea sconfitta interna subita dal Tigri Bari con lo Svicat (22-24).

Soddisfatto del risultato, della prestazione e del numero di mete realizzate, il tecnico Follo continua a registrare e a consolidare i miglioramenti di un gruppo che sembra aver ritrovato stimoli, entusiasmo e certezze. E soddisfatto è anche il tecnico delle giovanili, Vito Nembrotte, impegnato sabato scorso nella trasferta di Bitonto con l'Under 16 ed il giorno dopo, con l'Under 18, ad Oppido Lucano.

L'Under 16 ha bissato il largo successo della senior vincendo il match contro i pari età dell'Omnia con il punteggio di 62-0, grazie alle mete realizzate da Crescente (3), Troito (3), Falco (1), Del Priore (1), Carmellino (1), Pepe (1). Risultato completato dalle sei realizzazioni firmate da Panunzio. Più equilibrata la gara di domenica, ma alla fine l'Under 18, con il risultato di 25-15, è riuscita a strappare un successo importante e meritato. Le mete foggiane sono state siglate da Zingaro (2), Pontonio (1) e Papagno (1).

PROSSIMI IMPEGNI | Domenica di riposo per le formazioni Senior e Under 18 del Cus Foggia. La scena sarà tutta dell'Under 16 impegnata il 28 febbraio, alle ore 11:30, nella gara interna contro il Santeramo.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento