I Saraceni di Lucera si divertono e vincono ovunque

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

I Saraceni di Lucera hanno ottenuto ottimi risultati anche nelle ultime sette gare di quest’anno. In primo piano il Campionato Provinciale Fidal di Campestre, che ha avuto luogo su un suggestivo e tipico percorso da cross ricavato presso lo “Scalo dei Saraceni” a pochi chilometri da Manfredonia. In questa gara gli atleti lucerini hanno conquistato due bellissimi titoli di Campione Provinciale con il forte Filippo Placentino (SM35) e la brava Teresa Cutone (SF50), un secondo posto con il solito Italo Olivieri (SM70) e due terzi posti con il Presidente Lino Vetere e la piacevole sorpresa Mattia Cappiello (SM55). I Saraceni di Lucera sono andati molto bene anche alla “13^ Marcia della Solidarietà” di Torremaggiore di km.11 (Filippo Placentino 2° di categoria e Italo Oliveri 4° di categoria), alla “16° CorriSanSevero” di Km.10, valida come Campionato Regionale Assoluto individuale e di società (Italo Olivieri 3° di categoria e Filippo Placentino 4° di categoria), alla “24^ Maratona di Reggio Emilia di km.42,195 (90^ Maratona portata a termine da Luigi Pretorino), all’impegnativa “Rupert’s Trail” di Amalfi (SA) di km.12 in notturna con 830 metri di dislivello (Giulio Corvino 5° di categoria), al suggestivo “Record dell’ora”, disputatosi a San Ferdinando di Puglia nell’ambito della “8^ CorriSanFerdinando” (Elena Dumitru 3^ di categoria) e alla “17^ CorriCerignola” di Km.10, valida come ultima tappa del CorriCapitanata (Filippo Placentino 3° di categoria, il Presidente Lino Vetere 5° di categoria e Italo Olivieri 5° di categoria).

A proposito del CorriCapitanata c’è da dire che I Saraceni di Lucera, grazie proprio a quest’ultima prova, nella classifica finale sono riusciti ad ottenere un prestigioso decimo posto di società, due bei podi con Italo Olivieri (1° nella categoria SM70) ed Elena Dumitru (2^ nella categoria SF45) e due podi sfiorati per pochissimo da Filippo Placentino (4° nella categoria SM35) e Teresa Cutone (4^ nella categoria SF50). Per finire un meritato ringraziamento a tutti I Saraceni di Lucera che hanno partecipato in queste gare, dando il loro prezioso e indispensabile contributo: Lino Vetere, Gino Mastroluca, Filippo Placentino, Francesco De Matteis, Filippo Torella, Teresa Cutone, Elena Dumitru, Roberto Capitanio, Mattia Cappiello, Michele Bredice, Italo Olivieri, Carlo Finizio, Giulio Corvino, Luigi Pretorino, Marco Di Giovine, Tonino Macciucca, Girolamo Borrelli, Antonio Lacava, Cesare Di Iorio e Alessandro De Pasquale. Il prossimo appuntamento è per la cena sociale di fine anno con le tanto attese premiazioni degli atleti in base al numero di gare fatte. Per iscriversi a “I Saraceni di Lucera” basta mettersi in contatto, in qualsiasi momento, con il Presidente Lino Vetere ( tel. 3470521195) o con il Vice Presidente Gino Mastroluca (lavanderia Tina in Via Indipendenza, 27) e versare la quota di € 35. A tutti gli iscritti verrà consegnato gratuitamente il completino da gara, la tuta, il completino di rappresentanza (offerti dallo sponsor UnipoliSai di Fabio Colelli), il borsone e il giubbino (offerti dagli sponsor ECO.DEL. di Angelo Delle Donne e Farmacia Sant’Alfonso).

Torna su
FoggiaToday è in caricamento