Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

Al palazzetto dello sport 'Taralli' un assaggio del “Gran Galà della Danza Sportiva”

Ospiti della serata una coppia composta da due giovanissimi e preparatissimi atleti: la foggiana Roberta Tarquinio e il pescarese Giulio Petrilli

Molto più di un’anticipazione, molto più di una semplice preparazione ai campionati regionali Libertas. Indiscutibile è stato il successo del “Gran Galà della Danza Sportiva 2013”, svoltosi domenica 17 marzo presso il palazzetto dello sport “Taralli”. La danza sportiva foggiana sta davvero attraversando un momento positivo e di crescita, dovuto al grande sforzo e al proficuo impegno dello staff Libertas e del presidente, Lella Giuva. E, come ogni tipologia di sport, non è importante solo come evento agonistico ma anche come formidabile strumento di promozione del territorio.

All’evento erano presenti numerose scuole di danza provenienti dall’intera Provincia, che si sono esibite in tutte le discipline della danza sportiva, suddivise in categoria e classi, sia come balli di coppia che come gruppo. La manifestazione non prevedeva una votazione finale, non essendo competitiva, ma una premiazione per tutti i partecipanti che hanno voluto darci “un’anteprima” in vista dei campionati regionali Libertas di danza sportiva previsti per domenica 21 aprile, per una gara open in cui si esibiranno gruppi e rappresentanze di coreografia team, danza moderna, danza caraibica, latino americano, liscio, ballo da sala, standard, tango argentino e zumba.

Foggia, Gran Galà della Danza Sportiva: le foto

Ospiti della serata una coppia composta da due giovanissimi e preparatissimi atleti: la foggiana Roberta Tarquinio e il pescarese Giulio Petrilli. Danzano da oltre dieci anni ma sono insieme, come coppia artistica, da soli nove mesi. Eppure questi due talenti hanno già mostrato di essere una coppia affiatata: sono giunti sesti alla finale di Ancona, sesti alla finalissima di Spagna e la scorsa settimana si sono aggiudicati il podio arrivando primi ai campionati regionali d’Abruzzo.  Freschi di vittoria, quindi, hanno mostrato la loro bravura in cinque esibizioni di danza standard: valzer lento, tango, slowfox, quick step e valzer viennese. Sorprendente è stata anche l’esibizione di dieci coppie appartenenti all’Associazione Veterani Libertas, padroni di casa alla Taralli: dal tango alla mazurka, dal foxtrot al valzer viennese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al palazzetto dello sport 'Taralli' un assaggio del “Gran Galà della Danza Sportiva”

FoggiaToday è in caricamento