Strepitosa rimonta di Gigi Schumacher Pierucci, ultimo alla partenza ma secondo al traguardo

Un secondo gradino del podio che soddisfa il team garganico "Made in San Marco in Lamis" e che avvicina ulteriormente Super Gigi al primo pilota in testa alla classifica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

"Gigi Schumacher" Pierucci si piazza al secondo posto nella sesta gara del Campionato Nazionale Centro Italia "Lega Rok" Area Est categoria 125 cc. Rock Cup disputata sul tracciato Internazionale del Kartodromo laziale di Rieti "La Mola". Una gara strepitosa da vero campione quella del pilota sammarchese. Parte ultimo sulla griglia di partenza penalizzato da un problema tecnico avvenuto in prequalifica, ma durante la gara si rende autore di una strepitosa rimonta come è suo solito fare.

Tallona gli avversari sin dal primo giro, effettua sorpassi mozzafiato strappando gli applausi del pubblico presente sulle tribune. Una gara tutto cuore, grinta e rabbia. Passa sotto la bandiera a scacchi strappando la seconda posizione a meno di due secondi dal vincitore della corsa. Un secondo gradino del podio che soddisfa il team garganico "Made in San Marco in Lamis" e che avvicina ulteriormente Super Gigi al primo pilota in testa alla classifica.

Buona gara nella categoria 60 c.c. dove l'altro pilota sammarchese Nazario Nardella, sale sul secondo gradino del podio. Sembra una gara fotocopia di quella di Super Gigi. Una qualifica non perfetta e dodicesimo posto sulla griglia di partenza. Si rende anche lui autore di una strepitosa rimonta, una corsa perfetta quella di Nazario con una buona strategia di gara pianificata a tavolino con i responsabili tecnici della "Gargano Kart".

Da segnalare l'ottimo lavoro ai box dei tecnici della Nannik Racing Team di Franco Nanni. Superlativo il lavoro fatto sui motori dei bolidi di Super Gigi e Nazario, non da meno il gran lavoro dei meccanici addetti al telaio, Francesco Pio Scarale e Franco Nemoli. Prossima gara il 4 agosto, si corre sul tracciato abruzzese internazionale di "S. Egidio alla Vibrata" (TE).

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento