Samele porta Foggia sul tetto del mondo: è medaglia d'oro con la nazionale maschile di scherma

La squadra italiana di sciabola maschile trionfa in finale battendo la Francia per 45 a 44

Italia a sciabola maschile

Trionfo azzurro a Varsavia. L'Italia vince la gara a squadre che conclude la tre giorni polacca del circuito di Coppa del Mondo di sciabola maschile, tornando sul gradino più alto del podio a distanza di venti mesi dall'ultimo successo festeggiato a Barcellona nel maggio del 2017.

Il quartetto italiano, vicecampione del Mondo in carica e composto da Luigi Samele, Luca Curatoli, Aldo Montano ed Enrico Berrrè, ha superato la Francia in finale grazie alla stoccata del 45-44 piazzata dal più giovane degli azzurri, Luca Curatoli.

"Grande gara - commenta a caldo il Commissario tecnico, Giovanni Sirovich -. I ragazzi sono stati bravissimi e finalmente torniamo a festeggiare dal gradino più alto del podio. Siamo sempre stati ai vertici ma negli ultimi tempi quel primo posto sembrava stregato. La "guerra" (qualificazione olimpica, ndr) inizierà ad aprile, ma qui a Varsavia - conclude Sirovich - abbiamo vinto una battaglia importante".


Gli azzurri avevano esordito superando la Colombia col punteggio di 45-21, dando continuità col successo ai quarti contro la Romania per 45-27. 
In semifinale era poi arrivata la vittoria contro l'Ungheria del bicampione olimpico, Aron Szilagyi, col punteggio di 45-37.

COPPA DEL MONDO - SCIABOLA MASCHILE - PROVA A SQUADRE - Varsavia, 3 febbraio 2019
Finale
ITALIA b. Francia 45-44

Finale 3°-4° posto
Russia b. Ungheria 45-36

Semifinali
Francia b. Russia 45-38
ITALIA b. Ungheria 45-37

Quarti
Francia b. Corea del Sud 45-42
Russia b. Germania 45-39
Ungheria b. Cina 45-36
ITALIA b. Romania 45-27

Tabellone dei 16
ITALIA b. Colombia 45-21

Classifica (27): 1. ITALIA, 2. Francia, 3. Russia, 4. Ungheria, 5. Corea del Sud, 6. Romania, 7. Germania, 8. Cina.

ITALIA: Aldo Montano, Luigi Samele, Enrico Berrè, Luca Curatoli

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento