Vieste si fa grande, nella città del faro prende il via Gargano Olympic Triathlon

1,5 km di nuoto, 40 km di bici e 10 km di corsa, ma anche convegni, promozione del territorio e pasta party. Sono 200 gli atleti provenienti da ogni parte d'Italia

Locandina evento

Sì terrà il prossimo 16 giugno a Vieste la prima edizione del Gargano Olympic Triathlon, la gara nata sull’onda del successo del Varano Lake Triathlon svoltosi lo scorso settembre sulle sponde del Lago di Varano. Previsti circa 200 atleti provenienti da ogni parte d’Italia, con grosso seguito di accompagnatori e amici. “E’ un evento che pone in evidenza l’importanza sempre maggiore del turismo sportivo qui sul Gargano, soprattutto di discipline sostenibili come il triathlon”  afferma Michele Falco, presidente del Varano Lake A.S.D., società organizzatrice del Gargano Olympic Triathlon.

Saranno presenti all’evento mass media provenienti da  ogni parte della regione e data la grande visibilità e promozione verrà predisposta un’area commerciale interamente dedicata alle aziende che faranno richiesta di partecipazione, oltre a pacchetti di sponsorizzazione su misura per ogni esigenza.

Il triathlon è uno sport che accomuna insieme tre discipline: il nuoto, il ciclismo e la corsa unendole in un’unica prova senza che tra di esse ci sia soluzione di continuità. l triathlon è uno sport multidisciplinare individuale e una specialità olimpica maschile e femminile.

È articolato su tre prove che si svolgono in immediata successione e sono – sia pure basate su diverse distanze a seconda della categoria – comuni a tutti gli atleti: nuoto, ciclismo e corsa. I concorrenti devono infatti passare senza interruzioni da una frazione di gara all’altra, dimostrando ottime capacità di forza, resistenza, coordinazione, infatti si tratta di tre sport completamente differenti tra loro. Il triathlon ha inoltre la caratteristica peculiare di essere uno sport dal basso impatto ambientale e da vivere a stretto contatto con la natura durante tutto l’anno.

Il triathlon è composto da tre discipline di tipo aerobico, quindi da tre discipline di fondo, che perciò presuppongono un diverso impegno dal punto di vista dei distretti muscolari interessati in ogni disciplina; si può quindi dire che il triatleta è un fondista, un atleta dedito allo sport di resistenza, o di fondo che dir si voglia, con uno sviluppo muscolare completo ed armonico, che ne fa uno sportivo completo sotto tutti i punti di vista. Il triathlon non è quindi, come qualcuno potrebbe pensare, la somma di tre sport ma un vero e proprio sport a sé stante.

IL PROGRAMMA DELL’EVENTO

Sabato 15 giugno imbocco lungomare Enrico Mattei di fronte monolite ‘Pizzomunno’

Dalle 15:00 alle 19:00 apertura Race Office, registrazione atleti e consegna pacchi gara

Dalle 16:00 alle 19:00 convegno tecnico “Attività giovanile: analisi, metodologia, proposte”

Presso la biblioteca comunale Viale Marinai d’Italia, dalle 19:30 alle 20:30 con l’animazione musicale dei Zumba-Fitness

Domenica 16 giugno imbocco lungomare Enrico Mattei di fronte monolite ‘Pizzomunno’

Ore 07:00 apertura Race Office per registrazione atleti e consegna pacchi gara

Ore 09:00 partenza gara con frazione nuoto davanti monolite Pizzomunno

Ore 13:00 termine gara con frazione corsa su lungomare Enrico Mattei

Ore13:30 Premiazioni

Ore 14:00 Pasta Party presso ristorante Paradisea (vicino Gate Arrivo) su lungomare Mattei

La gara di triathlon che animerà la città di Vieste è disputata su una distanza olimpica, su 1,5 km di nuoto, 40 km di bici, 10 km di corsa. Il campo gara avrà luogo di fronte al monumento naturale simbolo di questa incantevole cittadine del mare Adriatico, il “Pizzomunno”. La partenza della gara è prevista per le ore 09:00.

Il percorso ciclistico disegnato dal Motoclub di Vieste, è su un circuito di circa 8km, da ripetere per 5 volte. Patendo dalla zona cambio un leggero strappo, porterà gli atleti nel centro cittadino dove per 3km, una serie di strade tortuose, rendono tecnico e spettacolare il tracciato. I punti di passaggio di rilievo sono al km 1 in corrispondenza della zona “Marin faro cittadino.

I 5 km che restano sono decisamente meno tecnici ma altrettanto spettacolari poiché immersi nei secolari uliveti della immediata periferia. a Piccola” ed al km 2 dove si attraversa il punto più ad est della cittadina, dirimpetto alla scogliera della carovana su due ruote passerà per la zona di transizione altre 4 volte prima di chiudere i 5 giri che compongono la frazione ciclistica.

Il convegno

L’appuntamento del 15 e del 16 giugno sarà anche un’occasione per affrontare le tematiche legate allo sport. Infatti Il Settore Istruzione Tecnica della Federazione Italiana Triathlon in collaborazione con il Comitato Regionale Fitri Puglia organizza un Convegno di Aggiornamento il giorno Sabato 15 Giugno 2013 dal titolo:  “Attività giovanile: analisi, metodologia, proposte” presso la  Biblioteca Comunale (Viale Marinai d’Italia) di Vieste.

Relatore del convegno: Ruggieri Domenico: Coordinatore Fitri, Docente SIT. Laureato in Scienze Motorie e docente presso la facoltà di Scienze Motorie di dell’Università di Bari. Referente Fitri del Convegno: Claudio Meliota, presidente del Comitato Regionale Puglia Tel: 348.6038596 e-mail: presidente@puglia.fitri.it

Destinatari:

Il Settore Istruzione Tecnica Fitri informa i tecnici regolarmente tesserati che la partecipazione al convegno sarà valida per il conseguimento dei crediti formativi e come aggiornamento SIT per il 2013. Si informano inoltre i signori tecnici che affinché l’aggiornamento sia valido i partecipanti dovranno firmare il foglio di presenza all’entrata e all’uscita pertanto si invitano i tecnici interessati ad osservare le disposizioni riportate nel seguente programma.

I convegni riservati generalmente ai tecnici FItri in regola con le disposizioni del regolamento SIT, saranno aperti a tutti coloro interessati alle tematiche trattate nell’ambito dei programmi didattici anche se non in possesso di qualifiche tecniche federali (atleti, appassionati, tecnici di altre FSN, docenti). Partecipando in qualità di Uditori, gli interessati dovranno comunque attenersi alle disposizioni riportate nel programma organizzativo in merito all’iscrizione e alle quote di partecipazione.

Quota di partecipazione: La quota di partecipazione è di € 15.00 da versare direttamente al momento della registrazione. Le spese di viaggio, vitto ed eventuale alloggio sono a carico dei partecipanti. Attestato di Partecipazione: Al termine dei lavori è prevista la consegna dell’attestato di partecipazione a tutti gli iscritti rilasciato dalla Federazione Italiana Triathlon. Modalità di iscrizione: L’iscrizione dovrà pervenire via e-mail al settoreistruzionetecnica@fitri.it o via fax al n. 06/36856744,mediante la scheda di partecipazione, entro lunedì 10 giugno 2013 ore 14.00.

I partner tecnici: Gargano Olympic Tri ha presentato alla cittadinanza di Vieste i partner tecnici durante la conferenza tenutasi qualche settimana fa nella sala consiliare del comune di Vieste, location della gara. A questi se ne sono aggiunti di nuovi con l’intenzione di una lunga e proficua collaborazione. Tutti saranno presenti durante l’expo di sabato 15 e domenica 16 giugno. Li ricordiamo brevemente:

Partner Food: Linea H24 di Herbalife, la nuova linea dedicata alla performance sportiva con testimonial di eccezione, uno su tutti, Leo Messie, e poi, la Federazione Italiana Nuoto, Tania Cagnotto. Vedremo presto un grande campione della triplice in H24? – Fornirà prodotti in pacco gara e bevande energetiche

Partner Wear: Smotard, tubolari multiuso dai materiali pregiati ed i disegni fashon, new entry nel triathlon ma con l’esperienza del motociclismo, sono il partner ideale per gli allenamenti Bike in tutte le condizioni climatiche – Fornirà la premiazione degli age group

Partner Bike: DPF Bike di Stornarella (FG) che si presenta così: ” Il top della produzione DPF Bike è rappresentata dai modelli da corsa. Veri e propri gioielli tecnologici, veloci e leggeri. Non esiste un modello predefinito, ogni bicicletta è realizzata secondo le specifiche del cliente” – fornirà assistenza bike e componentistica di ricambio

Partner Swim: TYR, azienda americana leader nel materiale nuoto e abbigliamento da gara, si è fatta apprezzare dal triathlon italiano essendo stata partner per il quadriennio 2009 – 2012 di FITRI – fornirà le cuffie gara e premi tecnici per la classifica del campionato regionale

Partner Run: New Balance con la sua rinnovata e innovativa linea run, la storica casa americana fa della qualità del prodotto, la sua forza competitiva – fornirà i premi tecnici per age group

Segnaliamo anche l’accoppiata “Partner Geo Timing”: Garmin Puglia & www.Multisportlab.it che in occasione della gara di Vieste promuove ” Compra Garmin e vinci Gargano Olympic Tri” info su www.multisportlab.it

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento