La Gargano Kart riscalda nuovamente i motori

Si riparte questo week End sul Circuito Internazionale di Siena per il prosieguo della stagione agonistica della Gargano Kart, Associazione Sportiva made in San Marco in Lamis, nella prestigiosa ROK Cup Italia e WSK Super Master Series

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Archiviata la prima prova della ROK Cup Italia sul circuito di Viterbo, i quattro piloti della scuderia pugliese di nuovo in scena questo fine settimana sul Circuito Internazionale di Siena e sul Circuito Internazionale di Muro Leccese (LE)

Si riparte questo week End sul Circuito Internazionale di Siena per il prosieguo della stagione agonistica della Gargano Kart, Associazione Sportiva made in San Marco in Lamis, nella prestigiosa ROK Cup Italia e WSK Super Master Series. Tre sono stati i giovani kartisti schierati al via, in altrettante categorie, della serie nazionale promossa dalla Vortex, che già si sono contraddistinti nella gara di Viterbo con degli ottimi piazzamenti, e il debutto in assoluto al WSK gara di Castelletto di Branduzzo (PV) del pilota Pietro Delli Guanti che alla sua prima esperienza ha centrato l'obbiettivo di partecipare alla finale. Una prima stagionale dunque soddisfacente e positiva per la Gargano Kart in considerazione soprattutto dell'alto livello di competitività.

Da non dimenticare ed apprezzare la costanza, la volontà, la tenacia ed il coraggio dell'altra punta della Gargano Kart Michele De Luca di Manfredonia, pilota di grande talento che con grande spirito agonistico parteciperà questo fine settimana al WSK CHAMPIONS CUP di Muro Leccese (LE) gara di fama internazionale con oltre 200 piloti nelle varie categorie.

Questa nuova avventura agonistica nazionale è resa possibile grazie ai nostri sponsor ed all'impegno del Presidente Giuseppe Napolitano che è riuscito a portare nuovamente i colori della Gargano Kart alle competizioni nazionali. Un grazie anche alla Di Cecco Racing di Chieti per la parte tecnica ed un grazie anche al pilota, collaudatore nonché meccanico in pista Francesco Pio Scarale di San Giovanni Rotondo che mette a disposizione dei nostri ragazzi tutta la sua esperienza.

Il programma dell'evento di Siena e Muro Leccese prevede la disputa delle sessioni di prove libere a partire da domani 10 Aprile per poi proseguire con ulteriori prove libere ufficiali Sabato 11 e con Warm Up, qualifiche e gare Domenica 12.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento