Domenica, 19 Settembre 2021
Sport

La Fuente non smette di sognare, e conquista la vetrina televisiva

Dopo la grande vittoria contro il Corigliano, i Blancos si preparano alla trasferta di Roma. Grassi:"Se al completo possiamo giocarcela con tutti". Fuente-Orte del 25 gennaio su Raisport, manca l'ufficialità

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Otto punti di vantaggio sulla sesta. Gli stessi che separano dal trio che al momento guida la classifica. Se da un lato la Fuente ha in cassaforte la qualificazione ai play off, dall’altro pare difficile al momento ipotizzare un suo inserimento nella lotta per la promozione diretta. Difficile, appunto. Ma certamente non impossibile, anche perché di qui al termine del campionato sono molti gli scontri diretti in programma e la possibilità quantomeno di migliorare l’attuale quarto posto ci sono tutte. “Attraversiamo un buon momento, siamo reduci da 5 risultati utili di fila e non vogliamo fermarci sul più bello”, dice il tecnico Miki Grassi, visibilmente soddisfatto per il processo di crescita dei suoi. “Contro il Corigliano abbiamo giocato una grande gara, mettendo in pratica quanto avevamo preparato in settimana. Questo è un gruppo che se al completo può giocarsela alla pari con chiunque: spero di riavere presto Leandrinho, che per noi è un giocatore fondamentale”.  

OBIETTIVO ROMA - Viaggio nella Capitale sabato prossimo, in una giornata particolare per l’ex di turno, Rafael Sanna. Il forte pivot brasiliano fino a qualche settimana fa indossava proprio la casacca dei capitolini. “Lì ho lasciato tanti amici che ritroverò con piacere tra qualche giorno. Noi però a Roma andiamo per vincere e conquistare altri punti fondamentali per la nostra classifica, consapevoli tuttavia delle difficoltà che comunque ci attenderanno nell’ennesima sfida insidiosa di un campionato tremendamente equilibrato”, argomenta l’ex di Roma Torrino sul quale il presidente Tiso e il direttore sportivo Samele hanno scommesso ad occhi chiusi.

MAMMA RAI – Manca solo l’ufficialità ma ormai ci siamo: la prossima gara casalinga dei blancos (sabato 25 gennaio) contro l’Orte sarà trasmessa in diretta dai Raisport. L’incontro dovrebbe essere posticipato alle 19,15. Un attestato di stima da parte dei vertici della Divisione che rappresenta anche una vetrina suggestiva per tutto il movimento sportivo di Capitanata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fuente non smette di sognare, e conquista la vetrina televisiva

FoggiaToday è in caricamento