Giochi del Mediterraneo: Iandolo riporta a Foggia la medaglia d'oro

Nel 2013 successo per Luigi Samele. Per lui i prossimi impegni nei trofei nazionali delle due armi e il sogno di una maglia azzurra per Europei e Mondiali.

Nella foto Francesco Iandolo

Francesco Pio Iandolo del Circolo Schermistico Dauno, vincendo l'assalto finale contro lo spagnolo Bermejo col netto punteggio di 15-9, ha conquistato la medaglia d'oro nella spada ai Giochi del Mediterraneo riservati alla Categoria "Cadetti" primo anno. Iandolo, allenato da Giancarlo Mitoli e Francesca Zurlo, si è imposto sulle pedane di Guadalajara dopo aver terminato al quarto posto i gironi eliminatori, aver sconfitto il francesce Collin ai quarti di finale per 15-13 e lo spagnolo Gonell in semifinale per 15-10.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il portacolori del CS Dauno, unico rappresentante della nazionale italiana nel torneo di spada, ha conquistato la 22esima medaglia per l'Italia riportando a Foggia il titolo assoluto, dopo il successo nel 2013 di Luigi Samele nella sciabola. Dopo questa ennesima prova positiva, l'atleta entra di diritto nel novero degli spadisti più forti della nazionale azzurra "Cadetti" dopo peraltro aver dimostrato di essere un fortissimo fiorettista, con il secondo posto conquistato a Foggia nella seconda prova nazionale. Per lui i prossimi impegni nei trofei nazionali delle due armi e il sogno di una maglia azzurra per Europei e Mondiali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento