Foggia-Verona: le probabili formazioni

Padalino recupera Martinelli. In attacco probabile ballottaggio Galano-Mazzeo. Rientra Kragl dall'inizio. Nel Verona Grosso punta su bomber Pazzini

Ci si gioca tanto. Il futuro, forse. La reputazione soprattutto. L'avversario è dei più ostici. Il Verona di Grosso, terzo in classifica e reduce da cinque risultati utili consecutivi, e la roboante vittoria con il Cittadella (4-0) che si è aggiunta a quelle contro Pescara e Benevento. Insomma, non proprio una passeggiata. Ma per il Foggia non è tempo di avere timori reverenziali. La squadra di Padalino ha l'obbligo di ritrovarsi prima di tutto mentalmente. E d'altronde lo stesso tecnico lo ha ribadito in conferenza stampa: "Non va bene la rassegnazione". Serve ritrovare compattezza, di gruppo prima che tattica. E' forse l'unica ricetta per provare a uscire da uno dei momenti più bui degli ultimi cinque anni.

Le ultime dai campi

QUI FOGGIA - Recupera Martinelli, che andrà a riposizionarsi al centro della difesa a tre, con Tonucci e Ranieri ai lati. Rientra anche Gerbo, dopo aver scontato il turno di squalifica, che completerà la mediana con Agnelli e Busellato. Zambelli e Kragl agiranno sulle corsie. In panchina riecco Deli. In avanti quasi certo il rientro di Iemmello, con ballottaggio Galano-Mazzeo per il ruolo di seconda punta.

QUI VERONA - Grosso non recupera Di Carmine, ma in compenso può puntare su un ritrovato Pazzini, reduce dalla tripletta con il Cittadella. Confermato il 4-3-3 con Matos e Lee esterni offensivi. A centrocampo Gustafson e Zaccagni dovrebbero agire ai lati di Colombatto.

Probabili formazioni

FOGGIA (3-5-2) Bizzarri; Tonucci, Martinelli, Ranieri; Zambelli, Gerbo, Agnelli, Busellato, Kragl; Galano, Iemmello. All. Padalino

VERONA (4-3-3) Silvestri; Almici, Bianchetti, Caracciolo, Balkovec; Gustafson, Colombatto, Zaccagni; Matos, Pazzini, Lee. All. Grosso

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Omicidio tra Manfredonia e Foggia: ucciso 38enne, morto poco dopo il suo arrivo in pronto soccorso

Torna su
FoggiaToday è in caricamento