Foggia-Poggibonsi 1-0, le pagelle: Giglio come Rambaudi

L'attaccante raggiunge l'ala destra di Zemanlandia nella classifica dei marcatori di sempre. In campionato è a quota 12 reti. D'Allocco è il solito motorino, Agnelli ritrova la condizione

I giocatori festeggiano sotto la "Sud"

Il Foggia batte il Poggibonsi e festeggia dinanzi al proprio pubblico la promozione in Lega Pro Unica. Un risultato ottenuto a tre giornate dal termine della regular season, al termine di una grande stagione, ricca di varie difficoltà, alle quali la squadra e tutta la società hanno reagito con carattere, fame, e voglia di ritrovare quel posto dal quale le note contingenze, la squadra era stata estromessa. Mattatore del match, Giuseppe Giglio, che sigla il gol vittoria raggiungendo Rambaudi nella classifica di sempre dei marcatori rossoneri.

ARTICOLO, FOTO, DICHIARAZIONI POST PARTITA

Pagelle

Narciso 6; Loiacono 6,5 Filosa 6,5 Sciannamè 6,5; Agnelli 6,5 Colombaretti 6,5 Sicurella 6,5 (30’st Quinto 6) Agostinone 6 D’Allocco 6,5; Cavallaro 6 (26’st Venitucci 6) Giglio 7. All. Padalino 7

Narciso 6 – Spettatore non pagante, in trepidante attesa di poter festeggiare. Lo si vede solo dominare (come al solito) sulle palle alte

Loiacono 6,5 – Pomeriggio tranquillo, condito da un paio di recuperi di grande qualità

Filosa 6,5 – Leader del terzetto difensivo, erige il solito muro sulle palle alte. Non c’è molta grazia nella sua azione, ma l’efficacia c’è ed è anche tanta

Sciannamè 6,5 – Buona partita a sinistra, senza grossi affanni

Agnelli 6,5 – Sarà il ritorno nella sua antica posizione, sarà la condizione migliore, sembra aver ritrovato il fosforo dei tempi migliori. Primo tempo molto bene, si produce in un paio di lanci illuminanti. Nella ripresa fa più da vigile urbano, ripristinando ordine in mezzo

Colombaretti 6,5 – Tanta corsa condita però da tanti errori. Si riprende nel secondo tempo, spingendo come suo solito

Sicurella 6,5 – Un po’ arruffone e indisciplinato, difetti figli della sua giovane età (è pur sempre un ’94, ndr). Poi c’è l’invenzione sul gol di Giglio, assist da centrocampista di qualità

Agostinone 6 – E’ ancora vivo il ricordo dello spettacolare gol di Castel Rigone. Meno brillante allo Zac, ma si guadagna la stozza di pane

D’Allocco 6,5 – Partenza veemente, con le sue sgroppate manda ripetutamente in bambola Tafi. Cala nella ripresa ma resta sempre un giocatore utilissimo alla causa

Cavallaro 6 – Viaggia a corrente alternata, ma quando parte in progressione dà sempre l’idea di poter inventare qualcosa. Chiude con i crampi, e il rammarico di non aver timbrato il cartellino

Giglio 7 – Dopo i digiuni patiti, e le critiche per alcune prestazioni sotto tono, si è ripreso la ribalta in otto giorni. Tre gol che mettono il punto esclamativo sulla sua stagione, che resta positiva. E con la rete contro il Poggibonsi, raggiunge quota 12 in campionato, 31 con la maglia rossonera. Raggiunto un certo Rambaudi, e scusate se è poco

Venitucci 6 – Venti minuti al fianco di Giglio. Si vede poco anche perché la partita sostanzialmente è già passata agli archivi

Quinto 6 – Padalino concede la passerella ad uno dei protagonisti della stagione

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Padalino 7 – In attesa di conferire un voto ben più alto alla sua stagione, si commenta una partita non bella, ma sempre controllata agevolmente dai rossoneri. Il gol di Giglio sa di liberazione, e consegna un Padalino nuovo, che finalmente si abbandona ai festeggiamenti, che da grande saggio aveva sempre rifuggito nel corso della stagione, e palesa una spontanea felicità. Questa doppia promozione, porta il suo marchio. Bravo, Mister

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento