Venerdì, 19 Luglio 2024
Sport

Foggia - Palermo 1-2: ripresa da incubo, i siciliani espugnano lo Zaccheria

Alla luce della sconfitta,  il Foggia rimane a -5 in classifica e, nel prossimo turno, è atteso da un’insidiosa trasferta a Pescara

E’ giunta già alla terza giornata la prima sconfitta interna per la squadra di mister Grassadonia, sconfitta dal Palermo per 2 reti a 1. Primo tempo abbastanza equilibrato fino al 36’ quando Kragl, su punizione dai 30 metri, lascia impietrito Brignoli e porta in vantaggio il Foggia.

Nella ripresa il Foggia sembra essere rimasto negli spogliatoi ed il Palermo ribalta il risultato: al 55’ Salvi trova il pareggio sugli sviluppi di una punizione battuta da sinistra da Trajkovski, poi è lo stesso attaccante macedone -  sette minuti dopo - ad andare a segno con un preciso tiro dalla distanza. Sterile la reazione dei rossoneri, che ha prodotto solo un tiro di Deli respinto in angolo da Brignoli. Alla luce della sconfitta odierna,  il Foggia rimane a -5 in classifica e, nel prossimo turno, è atteso da un’insidiosa trasferta a Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia - Palermo 1-2: ripresa da incubo, i siciliani espugnano lo Zaccheria
FoggiaToday è in caricamento