Samele torna nella sua Foggia, la città celebra i suoi due argenti olimpici: "Il mio risultato sia un punto di partenza per lo sport di Capitanata"

Il tintinnio delle due medaglie ha accompagnato il sorriso di Samele e lo sguardo che non nascondeva orgoglio ed emozione. Lo sciabolatore foggiano ha anche smaltito l'iniziale disappunto per l'oro mancato nella prova individuale contro l'ungherese Szilagy: "All'inizio ero incazzato, poi dopo mi sono detto "Lui è il più forte", ma soprattutto mi sono reso conto di aver vinto una medaglia d'argento, non era mai successo"

Il suo argento individuale, poi bissato nella prova a squadre, è stato il primo successo di un italiano in quella che è stata una spedizione indimenticabile (la più prestigiosa di sempre per numero di medaglie conquistate). Per quaranta volte l'Italia ha visto un suo atleta salire sul podio, in due occasioni, a festeggiare è stata la città di Foggia, che lo ha omaggiato stamani nella cornice di Palazzo Dogana. 

Il tintinnio delle due medaglie ha accompagnato il sorriso di Samele e lo sguardo che non nascondeva orgoglio ed emozione. Lo sciabolatore foggiano ha anche smaltito l'iniziale disappunto per l'oro mancato nella prova individuale contro l'ungherese Szilagyi: "All'inizio ero incazzato, poi dopo mi sono detto "Lui è il più forte", ma soprattutto mi sono reso conto di aver vinto una medaglia d'argento, non era mai successo". 

Martina Criscio pensa già a Parigi 2024: "I sogni si possono realizzare anche senza fuggire da qui"

Da anni si è trasferito a Bologna (gareggia per la Virtus), ma ci tiene a sottolineare come un risultato così prestigioso come quello ottenuto possa rappresentare un nuovo punto di svolta per la scherma foggiana e per tutto lo sport: "Deve essere un modo per le nuove generazioni affinché credano in qualcosa di bello. Questa città lo merita e lo può fare". 

A 34 anni, l'atleta delle Fiamme Gialle non è ancora sazio: "A Parigi avrò 37 anni, ci sarò e sarà la mia ultima Olimpiade. Adesso mi godo i festeggiamenti, poi metterò le medaglie nel cassetto e comincerò un nuovo percorso da zero, come ho sempre fatto". 

Video popolari

Samele torna nella sua Foggia, la città celebra i suoi due argenti olimpici: "Il mio risultato sia un punto di partenza per lo sport di Capitanata"

FoggiaToday è in caricamento