Il campo di calcetto dello 'Spirito Santo' punto di partenza per ritrovare la voglia di stare insieme: "Ripopoliamo uno dei fiori all'occhiello della città"

Inaugurato, alla presenza di Beppe Signori, il nuovo campo di calcetto dell'Oratorio Spirito Santo, primo in Capitanata a utilizzare il software Postgol. Un progetto che però cela molto altro, tante iniziative mirate per i più piccoli, grazie anche al supporto di diverse realtà, come l'Avis

Un ospite speciale, per il battesimo dell'innovativo campo di calcetto dell'Oratorio Spirito Santo. In via Nedo Nadi c'era anche Beppe Signori, passato per un saluto prima di tornare allo 'Zaccheria' per l'evento 'Foggia Legends'. Un progetto che però cela molto altro, tante iniziative mirate per i più piccoli, grazie anche al supporto di diverse realtà, come l'Avis. "Abbiamo bisogno di stare insieme e bene con gli altri, questa è una delle occasioni", ha dichiarato don Giuseppe Nardella. "Siamo partiti con questo progetto per ripopolare quello che è stato un fiore all'occhiello di questa città", il commento di Alessio Russo. 

Copyright 2021 Citynews

Si parla di

Video popolari

Il campo di calcetto dello 'Spirito Santo' punto di partenza per ritrovare la voglia di stare insieme: "Ripopoliamo uno dei fiori all'occhiello della città"

FoggiaToday è in caricamento