Al Foggia basta Staiano, il Grumentum si arrende: rossoneri secondi

Una rete del giovane centrocampista risolve il match allo Zaccheria. Partita spezzettata, condizionata anche dal terreno di gioco appesantito dalla pioggia, ma condotta interamente dai rossoneri. Avversari pressoché nulli in avanti. Per i satanelli è il nono risultato utile di fila

La nona sinfonia rossonera risuona allo Zaccheria, dove la formazione di Ninni Corda supera anche il Grumentum e consolida il secondo posto (mentre scriviamo il Bitonto è in vantaggio 1-0). Ai satanelli è bastato un gol di Staiano per portare a casa una partita dominata in lungo e in largo dalla formazione di casa, pur senza produrre un calcio spettacolare, obiettivo difficile da perseguire anche per le condizioni del terreno di gioco appesantito dalla pioggia copiosa. 

Maluccio il Grumentum, formazione giunta allo Zaccheria con l'atteggiamento di chi punta - o forse ci spera solo - in un pareggio, lasciando esclusivamente l'iniziativa ai più quotati avversari. Vittoria meritata per i satanelli, anche se il punteggio non legittima del tutto la superiorità della squadra di Corda, già vicina alla marcatura nella prima frazione di gioco in almeno tre occasioni: clamorosa quella capitata sul piede di Iadaresta che ha colpito il palo dopo aver superato l'estremo difensore Donini, già protagonista in avvio di gara su Di Masi e Cittadino. 

Determinante è stato l'ingresso di Russo, protagonista in occasione del gol: è stato proprio il numero 11 bravo ad andare sul fondo - dopo una veloce combinazione con Tortori - e a confezionare l'assist al centro per la deviazione vincente di Staiano. 

Tabellino

FOGGIA (3-5-2) Fumagalli; Delli Carri (53’ Russo), Viscomi, Di Jenno; Di Masi (52’ Salines), Staiano, Cittadino, Gentile, Campagna; Iadaresta, Tortori (71’ Gerbaudo). A disposizione: Di Stasio, Loschiavo, Sadek, Buono, Cadili, Gibilterra. All. Corda

GRUMENTUM (4-4-2) Donini; Cecci, Pellegrini, De Gol, Dubaz; Potenza, Catinali (86‘ Matinata), Lobosco (85’ De Luca), Cirelli (61’ Cavaliere); Martinez (34’ Bongermino), Agresta. A disposizione: Russo, De Luca, Falco, Larocca, , Mazziotta, Visani. All. Finamore

Arbitro: Bozzetto di Bergamo

Marcatori: 55’ Staiano

Ammoniti: Staiano (F), Viscomi (F), Catinali (G), Cirelli (G), De Gol (G), Russo (F), Cittadino (F)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Scacco al clan: maxi operazione antimafia di Carabinieri e Cacciatori, 50 arresti (anche a Foggia e Cerignola)

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Quel piano 'bomba' per uccidere 'Fic Secc': ieri l'omicidio a colpi di fucile dell'erede di Romito, stub e perquisizioni

  • Bomba in vicolo Ciancarella, a Foggia: colpita la friggitoria 'Poseidon', malore per un residente

Torna su
FoggiaToday è in caricamento