Sport

Foggia-Catanzaro a porte aperte: restrizioni probabili solo per i tifosi ospiti

Nella deliberazione n. 39 l’Osservatorio sulle Manifestazioni sportive ha disposto le misure organizzative che riguardano i sostenitori ospiti, il servizio di stewarding e le attività di prefiltraggio e filtraggio. Non è a rischio la vendita dei tagliandi

Si attende l’ufficialità, ovvero che si pronunci il Gos (Gruppo operativo sicurezza, ndr), ma la gara tra Foggia e Catanzaro dovrebbe svolgersi a porte aperte e senza restrizioni, se non per i tifosi ospiti. È quanto si legge nella deliberazione n. 39 dell’Osservatorio Nazionale per le Manifestazioni Sportive riunitosi ieri.

A proposito della gara in programma allo Zaccheria l’Osservatorio “dovranno essere adottate, in sede di Gos, particolari misure organizzative tra le quali si suggeriscono: sospensione delle facilitazioni per i sostenitori ospiti previste dal punto T1.2 delle misure varate dalla Task Force, anche in relazione alle iniziative di fidelizzazione previste dal punto T2.1 e conseguente vendita dei tagliandi, per i sostenitori ospiti, ai soli sottoscrittori dei programmi di fidelizzazione; implementazione del servizio di stewarding; implementazione dei servizi di controllo, nelle attività di prefiltraggio e filtraggio, con particolare riferimento alla corrispondenza delle generalità indicate sul biglietto e quelle dell’utilizzatore; scambio di informazioni e stretto accordo tra i Supporter Liaison Officer delle società interessate; eventuali ulteriori misure organizzative, anche in materia di ticketing da adottare in sede di Gos”.

Il Foggia condanna gli episodi di violenza: “Non è il modello di calcio che seguiamo”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia-Catanzaro a porte aperte: restrizioni probabili solo per i tifosi ospiti

FoggiaToday è in caricamento