menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Foggia Calcio, clamoroso: esonerato Roberto De Zerbi. Al suo posto c'è Stroppa

Il tecnico bresciano è stato sollevato dall'incarico. Lo ha annunciato la società con un comunicato ufficiale sul proprio sito. Divergenze con Di Bari tra i motivi che hanno portato al divorzio

Se non fossimo alla vigilia di Ferragosto, saremmo indotti a credere a un Pesce d'Aprile posticipato. Invece la notizia è vera ed è di quelle clamorose: Roberto De Zerbi non è più l'allenatore del Foggia. 

Il tecnico bresciano è stato esonerato, come annunciato dalla società attraverso il proprio sito ufficiale. Uno scarno comunicato: "Il Foggia calcio comunica di aver esonerato dall'incarico di allenatore il tecnico Roberto De Zerbi. Al tecnico bresciano, da parte del Foggia Calcio, vanno i ringraziamenti per l'attività svolta e gli auguri di migliori fortune", che lascia di sasso un'intera città.

Perché nulla lasciava pensare a una decisione del genere. Il tecnico ieri era (a questo punto per l'ultima volta) in panchina a guidare la squadra nell'amichevole contro la Primavera dell'Avellino

Nelle prossime ore sono attese novità sulle motivazioni che hanno spinto al clamoroso divorzio, anche se il dubbio che a incidere possa essere stato il mercato (la squadra è ancora alla ricerca del nuovo attaccante) avanza prepotentemente. Bocche cucite sul suo sostituto, che avrà un compito assai gravoso. Le prime indiscrezioni portano a Giovanni Stroppa, altro ex giocatore rossonero (una stagione nel 1993-94 con Zeman in panchina), reduce dall'esperienza sulla panchina del Sudtirol. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento