rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sport

"And the Oscar goes to... Oliver Kragl": il tedesco miglior attore protagonista della Serie B nel 2018

Il suo 2018 è stato semplicemente straordinario: con 10 gol tra la seconda parte della scorsa stagione e la prima della stagione in corso

Anche la serie B ha i suoi oscar. Non saranno prestigiosi come le statuette finite tra le mani di Lady Gaga o Rami Malek, ma nel loro piccolo generano soddisfazione negli "attori" premiati, i calciatori, naturalmente. 

Cinque i premi assegnati per altrettante categorie, proprio come per gli Academy Awards americani, tutti relativi all'anno solare 2018, comprendente la seconda parte della scorsa stagione e la prima metà di quella in corso: Attore protagonista, attore non protagonista, attore emergente, scenografia, effetti speciali. A votare, i tifosi sul profilo Instagram ufficiale della Lega B. 

E il premio come miglior Attore protagonista è andato a un calciatore del Foggia. Chi? Ovviamente Oliver Kragl. Il suo 2018 è stato semplicemente straordinario: con 6 gol, 5 assist e una serie di prestazioni maiuscole, che hanno contribuito a portare il Foggia dalla zona retrocessione a ridosso della zona playoff. Meno esaltante (a livello di risultati di squadra) la seconda parte del 2018, dove comunque il tedesco è stato il protagonista assoluto, capace di tenere a galla la squadra, e di accelerare il percorso di azzeramento della penalizzazione con 4 gol, tutti su punizione. Il quinto della stagione, lo ha invece realizzato sabato scorso, ancora su punizione nella incandescente partita con il Benevento. 

A Coronado (migliori Effetti speciali), Serse Cosmi (miglior attore non protagonista), Perugia (miglior scenografia) e Sandro Tonali (Miglior attore emergente) gli altri premi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"And the Oscar goes to... Oliver Kragl": il tedesco miglior attore protagonista della Serie B nel 2018

FoggiaToday è in caricamento