Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Brutte notizie per Narciso: 40 giorni di stop e finale di stagione compromesso

La visita presso il professor Castagna della clinica Humanitas di Rozzano, ha escluso l'intervento chirurgico, ma il portiere non potrà tornare prima di un mese, e dunque si perderà le ultime 4 gare di campionato

Almeno 40 giorni di prognosi e stagione quasi finita per Antonio Narciso. E' questo l'esito della visita specialistica sostenuta dal Professor Castagna, responsabile dell'Unità Operativa di Ortopedia della spalla e del Gomito della Clinica Humanitas di Rozzano (MI). 

Come si legge nel comunicato ufficiale della società rossonera: "Il Professor Castagna, visionata la risonanza magnetica effettuata a Foggia, ha escluso per il momento un trattamento chirurgico della instabilità residua dopo la lussazione subita dal portiere rossonero, durante la gara di Caserta, sabato scorso, e ridotta in campo dallo staff medico del Foggia. Lo stesso Professor Castagna ha consigliato un periodo di riposo funzionale e successivo trattamento riabilitativo". 

Per ora l'eventuale ripresa agonistica è prevista tra quaranta giorni. Pertanto il campionato del numero uno rossonero è da ritenersi concluso, visto che l'ultima giornata è in programma fra meno di un mese, ovvero sabato 7 maggio, quando il Foggia chiuderà la regular season a Castellammare di Stabia. La speranza è di riuscire a recuperare Narciso almeno per gli eventuali playoff. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brutte notizie per Narciso: 40 giorni di stop e finale di stagione compromesso

FoggiaToday è in caricamento