Dopo gli svincoli arrivano le prime ufficialità: Deli a Cremona, Mazzeo a Livorno

La mezzala ha firmato per tre anni, biennale per l'attaccante. Per Busellato si attende solo l'ufficialità, ma l'accordo è stato confermato dal presidente Sebastiani. Ritorno in serie C per Martinelli, ufficializzato dal Catanzaro. Iemmello e Billong rispettivamente a Perugia e Salerno

Fabio Mazzeo e Ciccio Deli (Ph. R. D'Agostino)

Lo svincolo ufficiale - conditio sine qua non per accordarsi con altri club - lo hanno ottenuto solo ieri, ma per molti (come Oliver Kragl, ufficializzato dal Benevento ieri pomeriggio) una nuova avventura calcistica era già iniziata. A ruota seguiranno altri cambi di maglia. A cominciare da Francesco Deli, da poco annunciato dalla Cremonese: la mezzala offensiva ha firmato un triennale con la società grigiorossa. 

Stessa durata del contratto firmato ieri da Luca Martinelli, che dopo due stagioni in B, fa ritorno in serie C dove vestirà la maglia del Catanzaro. Si attende soltanto l'ufficialità per il trasferimento di Busellato al Pescara, accordo però già annunciato la scorsa settimana dal presidente degli abruzzesi Daniele Sebastiani. Busellato raggiungerebbe Galano, già ufficializzato nelle scorse settimane. 

Tante le squadre interessate ad Alberto Gerbo (dal Frosinone al Livorno, ma occhio al Crotone di Stroppa), mentre Camporese sembra vicino al Pordenone. I friulani hanno fatto un tentativo anche per Lucas Chiaretti che però sembra intenzionato a fare ritorno in Brasile. Per Fabio Mazzeo c'è l'ipotesi Livorno, che gli avrebbe offerto un biennale. Potrebbe ripartire dalla C (piace alla Reggina) anche Giuseppe Loiacono. 

Tra i giovani, invece, si registrano le ufficialità del centrocampista Matteo Arena al Monopoli, mentre il terzino destro Cascione si aggregherà al Bari. 

Erano solo in prestito al Foggia - che però avrebbe potuto esercitare il diritto di riscatto - Iemmello e Billong. L'attaccante è passato al Perugia in prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione in serie A. A titolo definitivo, invece, il trasferimento del difensore franco-camerunese alla Salernitana (contratto triennale).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Coronavirus: due città diventano 'zona rossa' con almeno 51 casi positivi, quattro sono amaranto e tre lilla

  • Piero Pelù, rocker innamorato in quarantena a Foggia: "Sono corso da Gianna appena in tempo, in due ci diamo forza"

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento