Il Foggia riparte da dove tutto ebbe inizio: in via Galliani una targa per i cent'anni dei rossoneri

Martedì prossimo, giorno del centenario, il Comitato Rossoneri per sempre inaugurerà una targa commemorativa nella via in cui un secolo fa i primi dirigenti del Foggia pianificarono la nascita del calcio rossonero

Una data importante, simbolica e significativa per la storia della città e non solo dello sport nostrano. Una contemporaneità difficile, che impone ora più che mai sobrietà e rispetto anche per le difficoltà sociali causate dall’emergenza Covid-19.

“Avremmo voluto tenere fede all’agenda del nostro cartellone – dichiara Bellisario Masi, presidente del Comitato nato dalla libera iniziativa di un gruppo di tifosi – ma gli effetti della pandemia hanno imposto un rinvio a tempi migliori di tutte le iniziative che restano comunque in programma. Nel rispetto delle difficoltà sociali che la nostra città sta vivendo e delle prioritarie restrizioni propedeutiche al superamento di questa delicata fase, ci è sembrato giusto pensare di realizzare qualcosa che potesse rimanere comunque a futura memoria, come ulteriore e sobria testimonianza di un legame fortissimo tra il territorio e la sua squadra di calcio”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In quest’ottica, il Comitato Rossoneri per Sempre, ha scelto la maniera più discreta ed aggregativa possibile per celebrare, nella mattinata del 12 maggio 2020, i cento anni del movimento calcistico foggiano. Una targa ricordo verrà sistemata lungo via Galliani, e le ragioni dell’ubicazione hanno radici storiche ben profonde: “Su quel marciapiede, un secolo fa, i primi dirigenti del Foggia iniziavano a pianificare la nascita del calcio rossonero – ricostruisce Pino Autunno, giornalista ed attivista del Comitato – prima ancora di chiedere ospitalità all’allora Tribunale di Foggia, proprio in quella zona, vennero compiuti i primi e decisivi passi di una lunghissima storia che conduce fino ai giorni nostri”.

Alla breve cerimonia, che si terrà in via Galliani alle 10.30 di martedì 12 maggio, parteciperà una delegazione dell’Amministrazione Comunale, alla quale va il ringraziamento per la disponibilità dimostrata al cospetto dell’organizzazione di questa iniziativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul pullman Foggia-Vieste: passeggero muore durante il viaggio, ad accorgersene l'autista

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Salvini contestato a San Giovanni, replica ai fischi e al coro "scemo, scemo": "Mia figlia di 7 anni più evoluta di voi"

  • Ultima ora: violenta rapina in un bar di Foggia

  • Sirene e lampeggianti della polizia a Foggia: 'staffetta' per una delicata consegna di farmaci anti-covid al 'D'Avanzo'

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento