Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Foggia-Bisceglie costa caro a Ninni Corda: inibizione e multa

Il direttore tecnico è stato inibito fino al 31 ottobre e sanzionato con un'ammenda di 500 euro per aver assunto un atteggiamento irriguardoso e minaccioso nei confronti del direttore di gara. Un turno di squalifica per Gavazzi

Ennesimo provvedimento disciplinare per Ninni Corda. L'ex allenatore del Foggia e ora direttore generale, è stato, infatti, inibito fino al prossimo 31 ottobre e punito con un'ammenda di 500 euro dal Giudice sportivo perché al termine del primo tempo della sfida tra Foggia e Bisceglie "al rientro negli spogliatoi avvicinava l’arbitro assumendo un atteggiamento irriguardoso e minaccioso". 

Non è la prima volta che Corda finisce nell'elenco dei 'cattivi' puniti dal giudice sportivo. Già la scorsa stagione ricevette 7 giornate complessive di squalifica. Ed è ancora in attesa di giudizio per il caso delle ingiurie, rivolte attraverso un post su Facebook, nei confronti dell'ex direttore del Foggia Riccardo Di Bari. 

Un turno di squalifica anche per il difensore Gavazzi, espulso al 13' del primo tempo "per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete senza ostacolo". Seconda ammonizione per Vitale, prima per Anelli e Germinio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia-Bisceglie costa caro a Ninni Corda: inibizione e multa

FoggiaToday è in caricamento