Il Foggia Calcio si presenta ai tifosi, l'Atletico Madrid a Gianni Mongelli

I rossoneri hanno acquistato l'esperto difensore centrale, Liberato Filosa. Al gruppo si è aggregato anche Nicola Lanzolla. Si cerca un portiere d'esperienza

I giocatori dell'Atletico Madrid

Continua il percorso di avvicinamento ai primi impegni ufficiali della stagione, per il Foggia di Padalino. Fra quattro giorni la squadra farà il suo esordio ufficiale dopo il suo ritorno tra i “prof”, in Coppa Italia contro l’Arzanese. Intanto questa sera è il grande giorno della presentazione della compagine targata Padalino dinanzi al proprio pubblico, che coincide con l’amichevole contro i giovani della la cantera dell’Atletico Madrid. Si comincia alle 18.

Un appuntamento attesissimo, dai giocatori che vogliono riassaporare il calore dei propri tifosi, e dai supporter stessi, i quali non vedono l’ora di testimoniare (questa volta sul campo) il proprio attaccamento ai colori rossoneri. Intanto, in mattinata, la formazione spagnola è stata ricevuta dal sindaco a Palazzo di Città.

SALUTA BASTA - Proseguono le trattative, per portare in Capitanata giocatori di valore che vadano ad arricchire la rosa in via di definizione. Quattro giocatori hanno lasciato il ritiro. Si tratta di Oretti, Russo e Tricoli, oltre al foggiano doc Basta, giocatore a cui, paradossalmente, forse il cambio di categoria è stato fatale.

Mentre Di Bari è sempre alla ricerca di un portiere d’esperienza (Resta favorito Antonio Narciso), nella giornata di ieri si sono aggregati al gruppo Claudio Sciannamè, difensore classe 1987, cresciuto calcisticamente nell’Empoli, proveniente dal Lecco, nelle cui file ha disputato le ultime due stagioni, e Beniamino Iraci, centrocampista di grande qualità, ex Reggiana, con la cui maglia castigò i rossoneri di Bonacina due stagioni fa allo Zaccheria, nella gara che costò la panchina al tecnico bergamasco.

Intanto, in casa rossonera, è arrivato il difensore centrale, classe 1986, Liberato Filosa – che in passato ha vestito le maglie del Marcianise, dal 2006 al 2010, tra C2 e C1 (vincendo il campionato di C2). Nel 2010-11, ha militato in C1 con la Nocerina, con anche 6 mesi di serie B, poi Como in C1 e Martina nella scorsa stagione in C2.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al gruppo, questa mattina, si è aggregato anche il difensore Nicola Lanzolla, classe 1989, ex Milazzo, Pisa e Casale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento