Sport

Eziolino Capuano non è più l'allenatore del Foggia Calcio

Il tecnico di Salerno si dimette per "sopraggiunti impegni personali". Al centro dell'addio i contrasti con Ninni Corda sul calciomercato

Era nell'aria, ora è ufficiale. Eziolino Capuano non è più il tecnico del Foggia Calcio. L'esperienza del mister di Salerno alla guida dei rossoneri (il contratto del tecnico non era stato ancora depositato), è durata meno di un mese, il tempo della preparazione e dei saluti alla piazza. 

Capuano lascia dopo lo scontro con il responsabile dell'area tecnica Ninni Corda sul calciomercato, culminato con un audio circolato su whatsapp che non è piaciuto alla dirigenza, tanto da spingerla a un faccia a faccia del dentro o fuori con l'allenatore campano. 

Questa mattina l'addio a Foggia "con enorme rammarico", per "sopraggiunti motivi personali" che non permetterebbero al mister di svolgere al meglio il compito. "Seppur con enorme rammarico devo comunicare che per sopraggiunti motivi personali che al momento non mi permettono di svolgere al meglio il mio compito di allenatore del Foggia  rinuncio sin da adesso al prosieguo del rapporto col Foggia calcio. Voglio ringraziare la società del Foggia per la fiducia riposta sulla mia persona  in particolare dal  presidente felleca e dal direttore ninni corda augurando alla stessa i più grandi successi  un grazie particolare all'intera tifoseria per il calore e gli attestati di stima dimostratomi in questo breve periodo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eziolino Capuano non è più l'allenatore del Foggia Calcio

FoggiaToday è in caricamento