rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sport Cerignola

Cerignola fuori dalla C, Metta minaccia Ghirelli: "Pronti alla denuncia per abuso d'ufficio"

Pesante presa di posizione del sindaco di Cerignola, che ha annunciato di aver dato incarico all'avvocato Di Cintio per impugnare la decisione della Figc: "Stanno tentando una porcata ai danni dell'Audace"

Nonostante l’accettazione del ricorso presentato dalla Società Audace Cerignola presso il  Collegio di Garanzia del CONI, nonostante l’Audace Cerignola abbia vinto sul campo la promozione in serie C classificandosi seconda nel giorno e vincendo i Play Off, nonostante le perfette condizioni del campo adeguato per il campionato di serie C, nonostante l’esuberante impianto di illuminazione dello Stadio Comunale “D. Monterisi” questo pomeriggio, l’Audace Cerignola non compare nelle squadre di Serie C per il sorteggio. Dure e forti le parole del Sindaco di Cerignola, Francesco Metta: “Stanno tentando una porcata ai danni dell’Audace Cerignola. Ignorata la decisione del Collegio di garanzia del CONI, a noi favorevole. È un comportamento indegno, ingiusto, indecoroso.

Lo sfogo del presidente Grieco 

Con la società audace Cerignola e con lo Studio Di Cintio stiamo valutando ogni iniziativa. Non ci arrendiamo ad una ingiustizia palese. Lotteremo fino allo stremo.

Il Presidente Ghirelli, dopo le molteplici chiamate, ha promesso di chiamarmi appena si sarà liberato, sono in attesa. Intanto l’avv. Di Cintio si prepara ad impugnare al Collegio di Garanzia del CONI la composizione dei gironi di C dei calendari.

Se non avrò immediate garanzie domani mattina denuncerò per abuso d’Ufficio il Presidente Ghirelli che ignora una sentenza e se ne infischia del CONI, violando le decisioni della sua stessa Lega”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerignola fuori dalla C, Metta minaccia Ghirelli: "Pronti alla denuncia per abuso d'ufficio"

FoggiaToday è in caricamento