Domenica, 14 Luglio 2024
Sport

Una medaglia per Eleonora Pepe: l'atleta foggiana è seconda ai campionati juniores di kumité

Ai campionati nazionali juniores tenutisi a Ostia, la 17enne foggiana ha chiuso al secondo posto per decisione di giudici, senza aver mai incassato un colpo durante i vari incontri

La Puglia torna dal lido di Ostia, dove si sono svolti i campionati nazionali juniores di kumité, con una medaglia d'argento conquistata dalla foggiana Eleonora Pepe. L'atleta pugliese, classe 2000, è all'ultimo anno della categoria cadetti e, come tale, é stata ammessa a gareggiare nella superiore categoria juniores che comprende atleti nella fascia di età tra i 18 e 20 anni. Nei quattro incontri disputati e vinti, nessuna delle avversarie che ha incontrato sulla strada che porta alla finale è riuscita a segnare un punto contro la giovane campionessa pugliese. Ed anche nella finale, disputata contro l'esperta campana Anna Maria Damolideo, Eleonora Pepe ha chiuso l'incontro con zero colpi incassati. Così come la sua avversaria. A decidere erano quindi i giudici, per alzata simultanea delle bandierine, che assegnavano la vittoria all'atleta campana.

Il risultato permette comunque all'atleta pugliese, reduce lo scorso anno da un bronzo tra i cadetti, di restare tra i primi cinque della sua categoria e quindi di essere convocata di diritto agli stage della Nazionale. Un'opportunità importante nel quadriennio olimpico che apre la strada di Tokyo 2020 ad un altro atleta pugliese. Eleonora Pepe, studente del 5° anno presso il Blaise Pascal di Foggia, si allena 6 volte la settimana (la domenica ci sono le gare) presso la scuola di karate del m° Cosimo Leone, e sogna di potersi iscrivere alla Facoltà di Scienze Motorie. Nel suo palmares un bronzo ai campionati nazionali dello scorso anno tra i “cadetti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una medaglia per Eleonora Pepe: l'atleta foggiana è seconda ai campionati juniores di kumité
FoggiaToday è in caricamento