Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport

Il Taekwondo foggiano si tinge d’oro, grazie al senegalese Diouf Elimane

Due medaglie d’oro al team Smiraglia conquistata a Riccione da Diouf Elimane e Francesco Campaniello. Due argenti a Francesca Mazzo e Leonardo Gianquitto

Tra i protagonisti della vittoria del centro TKD c’è anche il 22enne Diouf Elimane, che dopo esser entrato nella grande famiglia della società foggiana, ha vinto l’oro. Il titolo è stato conquistato all'Interregionale svoltosi a Riccione nei giorni 10 e 11 del mese corrente.

L'assoluta dedizione e caparbietà, manifestate dal giovane senegalese gli hanno permesso di esprimere al meglio le sue eccezionali doti fisiche e strategiche nei tre combattimenti affrontati, lasciando a bocca aperta tutti gli spettatori presenti catturati dalla performance dell'atleta .

Ad accrescere il bottino di medaglie del team Smiraglia sono stati i due argento degli atleti Mazzeo Francesca e Gianquitto Leonardo e l'oro di Campaniello Francesco. Quest'ultimo ha conquistato il gradino più alto del podio confermando quanto previsto per lui, cioè che il suo grande potenziale era solo da tirare fuori.

La vittoria di Francesco è di rilevante importanza se si considera il precedente bronzo conquistato alla Coppa Italia come atleta della Squadra Regionale. Ma, come dice un celebre proverbio, "il bene genera bene" ed è appunto per questo che si è sempre fiduciosi nella possibilità degli atleti che hanno voglia di risultato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Taekwondo foggiano si tinge d’oro, grazie al senegalese Diouf Elimane

FoggiaToday è in caricamento