Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Padalino e il Foggia si separano: il tecnico lascia dopo due stagioni

Pasquale Padalino non è più l'allenatore del Foggia Calcio. La società rossonera: "Non è stata trovata condivisione rispetto ai programmi prospettati"

Dopo due anni entusiasmanti, che hanno riportato il Foggia nella categoria dalla quale eventi extracalcistici lo avevano estromesso, Pasquale Padalino lascia la panchina rossonera. L’annuncio è di pochi minuti fa e giunge a 48 ore dal vertice che ha visto protagonisti Beppe Di Bari, la dirigenza e l’ormai ex tecnico del Foggia.

Alla base del divorzio, la mancanza di sintonia tra le idee di Padalino e il progetto propugnato dalla società, che comunque ringrazia il tecnico per il lavoro svolto in questo biennio. “Il Foggia Calcio comunica che nel pomeriggio si è tenuto un incontro tra i vertici societari e Pasquale Padalino alla presenza del Direttore Sportivo Giuseppe Di Bari. Nel corso dell’incontro, propedeutico alla conferma sulla panchina del Foggia di Pasquale Padalino, non è stata trovata condivisione rispetto ai programmi prospettati. Il Foggia Calcio, pertanto, rispettando il suo pensiero, ritiene doveroso ringraziare Pasquale Padalino per l’operato svolto e per il prezioso contributo offerto nelle due stagioni trascorse alla guida del Foggia Calcio e gli augura le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera”.

Il Foggia e Padalino si separano. La prima mossa di mercato, Di Bari dovrà dedicarla alla ricerca di un suo degno sostituto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padalino e il Foggia si separano: il tecnico lascia dopo due stagioni

FoggiaToday è in caricamento