Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Decreto riaperture: dal 1° giugno ok al pubblico negli eventi sportivi all'aperto fino a 1000 persone

Secondo quanto deciso dal Consiglio dei Ministri, dopo la riunione della Cabina di Regia, sarà consentita la presenza del pubblico all'aperto, nei limiti già previsti (25% di capienza massima, con il limite di 1000 persone all'aperto e 500 al chiuso) per tutte le competizioni, non solo quelle di interessa nazionale. Dal 1° luglio via libera anche per le competizioni al chiuso

Via libera per il pubblico nelle competizioni ed eventi sportivi. Secondo quanto deciso dal Consiglio dei Ministri, dopo la riunione della Cabina di Regia, dal 1° giugno sarà consentita la presenza del pubblico all'aperto, nei limiti già previsti (25% di capienza massima, con il limite di 1000 persone all'aperto e 500 al chiuso) per tutte le competizioni, non solo quelle di interessa nazionale. 

Le attività devono svolgersi nel rispetto delle linee guida adottate dalla Presidenza del Consiglio dei ministri - Dipartimento per lo sport, sentita la Federazione medico sportiva italiana (Fmsi), sulla base di criteri definiti dal Comitato tecnico-scientifico. Quando non è possibile assicurare il rispetto delle condizioni di cui al presente articolo, gli eventi e le competizioni sportive si svolgono senza la presenza di pubblico.

Lo stesso provvedimento sarà adottato per gli eventi al chiuso, a partire dal 1° luglio. 

Aggiornato il 19 maggio alle 9.04

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decreto riaperture: dal 1° giugno ok al pubblico negli eventi sportivi all'aperto fino a 1000 persone

FoggiaToday è in caricamento