Derby e primo posto in classifica: l’under 18 del Cus Rugby doma le Tigri del Bari

Nella prima giornata della seconda fase stagionale i ragazzi di mister Matteo Zazzera sfoderano una grande prestazione conquistando derby e primo posto in classifica

La compagine foggiana

Dopo aver duellato fino all’ultima meta in campionato, vinto dal Cus Foggia grazie alla migliore differenza punti negli scontri diretti, la squadra di mister Matteo Zazzera e quella del Tigri Bari si sono ritrovate domenica scorsa sul campo di Via Napoli per affrontare la prima partita del mini-girone di qualificazione alla fase interregionale, ultimo ostacolo da superare per tentare il prestigioso accesso al Campionato Elite. Gara insidiosa, considerate le forze messe in campo dai due allenatori, ma che ha confermato ancora una volta la grande crescita del gruppo cussino, capace di dare subito la propria impronta non solo alla partita con i pari età baresi ma anche a questa seconda fase stagionale.

Eppure il derby era iniziato in salita per i giovani rossoneri, puniti all’inizio da una meta ospite.  Il tempo di riordinare le idee ed il Cus Foggia ha ripreso in mano le redini del gioco. Zingaro, solito leader e trascinatore dell’under cussina, al 28° ha pareggiato i conti, dando grande entusiasmo e fiducia a tutti i suoi compagni. Ed è stato ancora lui, quattro minuti più tardi, a firmare l’inizio della fuga del Cus, messa al sicuro dalla meta di Ranieri. 

Il “brutto quarto d’ora” del Bari è culminato al 42° con la quarta meta foggiana, siglata ancora da Ranieri.  Nonostante la pioggia scesa sui giocatori e sul caloroso pubblico presente sugli spalti, la tempesta perfetta è stata senza dubbio quella messa in campo dal Cus Foggia che al 57° con Zingaro, ancora lui, ha trovato la meta del 29-5.  A mettere il punto esclamativo ci ha pensato, al 66°, Bisceglia.  Le tre trasformazioni di Corvino hanno fissato il risultato sul 36-5 finale.

Soddisfazione e gioia per il risultato ottenuto in una partita importante come quella con il Bari, ma ora tutta la squadra è già con la mente al prossimo impegno, quello del 23 aprile in casa del Santeramo.  In caso di successo l’Under 18 del Cus Foggia Rugby conquisterebbe anche la vittoria della 2^ fase stagionale e approderebbe, insieme alla seconda classificata nel mini-girone, ai quarti di finale della fase Interregionale, in programma domenica 7 maggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento