Rugby, il Cus Foggia ingrana la marcia e torna a vincere: battuto il Club Granata

Con questa vittoria i rossoneri della palla ovale, che nel prossimo turno affronteranno a Barletta la compagine dei Draghi Bat, raggiungono quota 5 in classifica

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Dopo la battuta di arresto della scorsa domenica, riprende la marcia del C.U.S. Foggia Rugby che domenica, tra le mura amiche, nella quarta giornata del campionato federale di serie C Puglia-Basilicata, girone A, ha sconfitto il Rugby Club Granata per 21-7.

Una partita agonisticamente intensa, con placcaggi duri da entrambe le parti e con gli ospiti che hanno confermato, soprattutto nella prima parte del match, di non essere più una sorpresa, ma una bella realtà del girone. Il primo tempo, infatti, vede i padroni di casa in grande difficoltà, fallosi in mischia chiusa e imprecisi sulla trequarti.

Non a caso il risultato della prima frazione di gioco si chiude con gli ospiti in vantaggio per 7-3, in virtù di una bella meta, poi trasformata, realizzata dall’ala dei Granata dopo una bella percussione della terza centro, a cui ha risposto soltanto un piazzato da 3 punti di Cusanno.

Tutta un'altra musica nella ripresa, con i cussini abili a schiacciare la squadra di Gioia del Colle nella propria metà campo: Cusanno accorcia nuovamente le distanze dalla piazzola, poi capitan Baiardi, al rientro dall’infortunio al gomito, sorprende d’astuzia la difesa ospite e schiaccia in mezzo ai pali (A.Cassinese trasforma).

A spegnere qualsiasi velleità ospite ci pensano ancora Cusanno (che trova i pali da circa 40 metri) e l’apertura D’Addario, che raccoglie un suo calcio a scavalcare la difesa avversaria e va in meta. Con questa vittoria il C.U.S. Foggia Rugby, che nel prossimo turno affronterà a Barletta la compagine dei Draghi BAT, raggiunge quota 5 in classifica.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento