Cristian Agnelli è ufficialmente un giocatore dell'ACD Foggia Calcio

Il 31 agosto grande festa con "Iene" del Tavoliere "Pio e Amedeo" e Stefano Bucci. Iniziano i provini per i giovani sotto la guida di Paolo De Giovanni. Vicino l'accordo con Guglielmo Isotti

La firma di Cristian Agnelli

Venerdì 31 agosto presso il piazzale antistante lo stadio Pino Zaccheria, giocatori, staff tecnico e compagine societaria dell’ACD Foggia Calcio si presenteranno ufficialmente alla città.

Nel corso della manifestazione, che sarà presentata da Arianna Amodeo e Diego Valente, ci saranno anche le "Iene" del Tavoliere “Pio e Amedeo” e Stefano Bucci.

Sabato 1° settembre il tecnico Pasquale Padalino terrà una conferenza stampa dopo la rifinitura mattutina della squadra.

CALCIO GIOVANILE - Nell’ambito della riorganizzazione del settore giovanile rossonero, saranno due le sedute di allenamento selettive: una il 30 agosto e l’altra sabato 1° settembre.

Giovedì presso il campo Don Uva di via Lucera, un nutrito gruppo di esperti selezioneranno giovani talenti nati negli anni ’94, ’95, ’96 e ’97. Nella giornata di sabato i nati del ’98,’99 e 2000.

Tra i selezionatori ci sarà Paolo De Giovanni, ex calciatore rossonero e protagonista di una storica promozione in serie B del Foggia. (Per Info: Paolo De Giovanni 338 8051316)

IL MERCATO ROSSONERO - A cinque giorni dall'inizio del campionato, la rosa del Foggia appare ancora un cantiere aperto. Di Bari ha promesso l'ingaggio di almeno cinque giocatori, quanto mai necessari per l'allestimento di una rosa competitiva in un girone che si preannuncia tra i più competitivi della categoria.

Ad oggi sono 19 i giocatori messi sotto contratto. Mancano all'appello due difensori, 1 centrocampista e una punta.

Preso Agnelli in extremis, l'altro colpo del direttore sportivo Giuseppe di Bari è il neo portiere Vincenzo Mormile (classe 94) gia in forza alla primavera della Reggina Calcio. Botticella sarà anche preparatore dei portieri.

Ancora in bilico anche la situazione legata all'altro rossonero di nascita, Quinto, che ha sostenuto la preparazione a San Marco in Lamis, ma non ha ancora trovato l'accordo con la società, mentre le voci su De Zerbi si sono dissolte negli ultimi giorni.

Vicino invece l'accordo con Guglielmo Isotti classe 1992, reduce da un'ottima stagione con il Renato Curi Angolana, e tra gli under rimasti in prova nel ritiro di San Marco in Lamis. L'attaccante andrebbe a completare il reparto avanzato.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento