Morte Nocera, ACD Foggia Calcio: “"Resterai per sempre nei nostri cuori”

Cordoglio nei confronti dei familiari, degli amici e di tutti coloro che mai cancelleranno dai loro cuori il bomber e tecnico di Secondigliano, foggiano d'adozione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Una vita spesa per il meraviglioso mondo del calcio soprattutto in una epoca in cui, semplicità e sane risate caratterizzavano quell'ambiente. La città di Foggia lo ha accompagnato fino alla morte. Così, la storia dell'indimenticato Vittorio Cosimo Nocera, trova il suo epilogo.

Proprio oggi, a Foggia, il bomber e tecnico rossonero che, non ha bisogno di presentazioni, ha emesso il suo ultimo respiro, lasciando un vuoto enorme in tutti coloro che ebbero il piacere e, permetteteci, l'onore di conoscerlo.

La società rossonera, lo staff tecnico e i calciatori non lo dimenticheranno mai. Per l'attuale tecnico rossonero, Pasquale Padalino, che, lo scorso agosto, proprio nel corso della presentazione della nuova stagione calcistica, menzionava Nocera come rappresentante esemplare di calcio, del "suo" calcio, questa assenza peserà come un enorme macigno.

La società rossonera, dunque, esprime il più profondo sentimento di cordoglio nei confronti dei familiari, degli amici e di tutti coloro che mai cancelleranno dai loro cuori il bomber e tecnico di Secondigliano, foggiano d'adozione, Vittorio Cosimo Nocera. "Resterai per sempre nei nostri cuori, addio Mister!"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento