Focolaio Covid nella Vibonese, la Lega Pro rinvia la sfida con il Foggia

Ben 22 persone tra giocatori e staff della formazione calabrese sono risultati positivi all'infezione da Covid. Per tale motivo, la gara in programma domenica pomeriggio è stata rinviata a data da destinarsi

È stata rinviata a data da destinarsi la sfida in programma domenica pomeriggio tra Vibonese e Foggia, valida per la nona giornata di andata del campionato di serie C, girone C. 

La decisione è giunta dopo la comunicazione della Asl di Vibo Valentia che ha attestato la positività di ben 22 persone tra calciatori e staff tecnico oltre a un soggetto esterno alla squadra, ma in contatto con essa. 

Per tale motivo, la Asl del comune calabrese aveva richiesto alla Lega l'adozione di un idoneo provvedimento "a tutela e salvaguardia della salute pubblica, onde evitare anche una maggiore propagazione dell'epidemia". Richiesta cui ha fatto seguito la decisione della Lega Pro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Blitz antidroga nell'alto Tavoliere: una dozzina di arresti e perquisizioni nell'operazione 'Jolly'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento