Venerdì, 25 Giugno 2021
Sport

Coronavirus, Gioventù calcio San Severo sostiene l'ospedale cittadino: sponsor dona 1000 euro

Lo sponsor 'Eco-Pol', centro infissi di Pietro Kubik ha deciso di partecipare alla raccolta fondi per l’ospedale Masselli-Mascia con la campagna "In campo con un cuore per vincere"

Immagine di repertorio

Anche la Gioventù calcio San Severo insieme allo sponsor “Eco-Pol” centro infissi di Pietro Kubik ha deciso di partecipare alla raccolta fondi per l’ospedale Masselli-Mascia con la campagna "In campo con un cuore per vincere".

“Speriamo che con il nostro invito e il nostro contributo di 1.000 € offerto tramite il nostro sponsor Eco-Pol centro infissi di Pietro Kubik, rafforzeremo questa campagna di raccolta fondi per sostenere l’ospedale di San Severo, obiettivo 100.000 €", spiega il presidente della Gioventù calcio San Severo Marco Casano. 

Mentre il Mister Luigi Cascavilla, nonché Responsabile generale della società, mette in evidenza l’importanza di donare oggi, soprattutto per le strutture sanitarie che al momento versano in un stato di emergenza totale. Il Dirigente Gianluca Cassone mette in evidenza che la Gioventù Calcio San Severo non per altro non è affatto nuova in questo genere di iniziative con un curriculum molto ampio. Insomma anche il calcio sanseverese non fa mancare il suo impegno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Gioventù calcio San Severo sostiene l'ospedale cittadino: sponsor dona 1000 euro

FoggiaToday è in caricamento