Gol, incontro e passaggio del turno: il derby lo decide Coco, vince l’ASD San Marco

Dopo il pari dell’andata, la gara di ritorno del primo turno di Coppa Puglia va ai ragazzi di mister Iannacone. Polisportiva battuta di misura grazie a un gol di Michele Coco al 60esimo minuto

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Nessuna rivincita nei confronti dei cugini della Polisportiva, ma gioia e soddisfazione per come ieri pomeriggio, nella gara di ritorno del derby di Coppa Puglia, l’ASD San Marco ha superato il turno vincendo di misura il secondo dei due confronti che hanno visto contrapposte le due compagini sammarchesi, entrambe vittoriose alla prima di campionato.

Per effetto dell’1 a 1 della gara di andata, ai celeste-granata bastava non subire gol. Questo però non ha impedito ai padroni di casa di cercare il vantaggio e di trovarlo al 60esimo minuto grazie al solito Michele Coco, bravo a superare l’avversario al limite dell’area, ad entrarvi e a trovare il gol da posizione defilata.

L’undici di mister Iannacone, sempre più leader insieme a capitan Gualano, dopo una prima fase di studio e un primo tempo equilibrato, nella ripresa ha premuto il piede sull’acceleratore e fatto valere, con il trascorrere dei minuti, una migliore condizione psicofisica rispetto agli avversari, apparsi leggermente sulle gambe ma non per questo remissivi, tant’è che dopo un paio di occasioni e di contropiedi falliti dall’ASD San Marco per chiudere l’incontro – in perfetta fotocopia con la gara interna contro il Real Biccari – hanno sfiorato il pari con Lombardi, che non è riuscito però a capitalizzare a rete un cross proveniente dalla destra e ad evitare la sconfitta dopo la lunga serie di risultati utili consecutivi.

All’ASD San Marco va il merito di averla interrotta e di aver dato continuità ai propri risultati, dimostrando, semmai ce ne fosse stato bisogno, di avere tutte le carte in regola per stupire e per poter battere anche compagini sulla carta più quotate. La squadra del presidente Tommaso Martino tornerà ad allenarsi in vista della trasferta di domenica, che la vedrà impegnata a Mattinata, tra le favorite al successo finale.

I celeste-granata hanno voglia di strappare altri sorrisi ai propri tifosi e altri successi alla categoria. Il campo sta dando ragione a un progetto nato e cresciuto in fretta, ma fatto di sacrifici, di amore, di passione, di competenza e di uomini che hanno deciso di intraprendere questa avventura per ridare gioia e colori a uno sport che è mancato, fin troppo, alla nostra città.

P.S. Unica nota storta della giornata l’infortunio ad Angelo Bonfitto, difensore della Polisportiva, al quale l’ASD San Marco augura una pronta guarigione.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento