Stupenda Martina Criscio: la sciabolatrice foggiana vince l'oro nella prova di Coppa del Mondo

A Baltimora l'atleta foggiana è salita sul gradino più alto del podio superando in finale la giapponese Amura. Oggi la prova a squadre

Martina Criscio (ph. Bizzi)

Martina Criscio ha conquistato, nella giornata di sabato 27 gennaio (ore 01.00 del 28 gennaio in Italia), l’oro nella gara di sciabola della Coppa del Mondo di Baltimora.

La Criscio è salita sul gradino più alto del podio vincendo 15-11 la finale contro la giapponese Emura. In precedenza, aveva gareggiato contro l’americana Thompson (15-11), la russa Bashta (15-7), la francese Berder (15-10), l’ucraina Komashchuk (15-13) e la francese Noutcha (15-10).

Grande soddisfazione per l’atleta foggiana che, dopo aver conquistato europeo e mondiale a squadre lo scorso anno, per il 2018 ha più volte manifestato la volontà di puntare forte sui titoli individuali.

Nella giornata di domenica 28 gennaio, la Criscio sarà nuovamente chiamata in pedana per la gara a squadre, insieme alle colleghe Rossella Gregorio, Loreta Gulotta e Irene Vecchi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • ULTIMA ORA | Torna a casa Francesco Pio Virgilio, il 15enne era scomparso da quasi 48 ore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento