rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Sport

Coppa Italia, sconfitta alla prima per il Foggia di De Zerbi e Brescia

Una rete di Libutti nel recupero decide la sfida contro il Melfi, che sembrava ormai indirizzata verso un pareggio a reti bianche. Rossoneri meglio nel primo tempo, calati vistosamente nella ripresa

Con un gol di Libutti allo scadere, la prima ufficiale del Foggia targato De Zerbi-Brescia termina con una sconfitta. La formazione rossonera cede in casa al Melfi, , compromettendo di fatto il cammino nella Coppa Italia.

E' stata una gara fondamentalmente povera di emozioni, in cui l'equilibrio ha regnato per tutti i 90' fino al gol di Libutti. Foggia poco brillante, ma c'era da aspettarselo visto che la condizione logicamente non può ancora essere al top. 

Tuttavia si è potuto vedere qualche tentativo di messa in pratica delle idee del duo tecnico, a cominciare dalle sovrapposizioni dei terzini in appoggio alla fase offensiva. Discreta la prova dello spagnolo Sainz Maza, provato ancora come falso nueve al centro dell'attacco. Lacune evidenti invece in difesa, dove l'improvvisata coppia Grea-Loiacono si è trovata spesso in difficoltà, anche a causa di una non sempre efficiente copertura del terzetto di centrocampo, che ha evidenziato un Quinto appesantito e piuttosto lento. 

Il segnale che questa squadra, oltre a necessitare di tempo per oliare i meccanismi di gioco, e per acquisire una condizione atletica ottimale, deve essere ulteriormente puntellata soprattutto nel reparto arretrato e a centrocampo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, sconfitta alla prima per il Foggia di De Zerbi e Brescia

FoggiaToday è in caricamento