Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Sport

Coppa Italia: il Foggia pareggia a Caserta e passa il turno

I rossoneri soffrono la pressione dei campani, ma riescono ad uscire indenni dal "Pinto", e ottengono il pass per il turno successivo di Coppa. Esordio per Venitucci e Licata

Bastava un punto ai rossoneri per vincere il minigirone di Coppa Italia., e così è stato. 
I rossoneri riescono ad uscire imbattuti dal "Pinto" di Caserta, contro i rossoblu di Eziolino Capuano, una delle squadre più forti che il Foggia affronterà nel prossimo campionato, nonostante una partita giocata senza grandi sussulti e con qualche sofferenza. 

Grande è stata la pressione, specie nel finale, dei padroni di casa, che a onor del vero, a differenza del Foggia, avevano un solo risultato a disposizione per ottenere il passaggio del turno. 

Bravi comunque i ragazzi di Padalino, che hanno saputo fronteggiare e contenere la pressione dei campani, riuscendo a cogliere il punto decisivo, e andando anche vicini al gol nella ripresa, prima con Leonetti, e poi con l'esordiente Venitucci, entrato nella ripresa al posto di D'Allocco, lanciato da Padalino nel 4-4-2 con il rombo di centrocampo .

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia: il Foggia pareggia a Caserta e passa il turno

FoggiaToday è in caricamento