Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Il difensore Francesco Russi convocato in nazionale, nella rappresentativa di serie D

Il calciatore sanseverese sarà a disposizione di mister Polverini nel centro di preparazione olimpica “Acqua Acetosa” di Roma per un raduno organizzato Federcalcio. Soddisfazione in casa giallogranata

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Francesco Russi è stato convocato dalla Nazionale di serie D. Lunedì e martedì prossimi (21 e 22 ottobre) sarà a disposizione di mister Polverini nel centro di preparazione olimpica “Acqua Acetosa” di Roma per un raduno organizzato dalla Federcalcio.

Nato a San Severo il 20 marzo 1995, Russi ha iniziato a giocare a calcio dall’età di cinque anni. Ha sempre indossato la maglia giallogranata del San Severo, facendo tutta la trafila dal settore giovanile fino a diventare titolare inamovibile nel ruolo di difensore sinistro della prima squadra, che disputa il campionato di serie D.

“Sono felicissimo di questa convocazione – dichiara Russi – perché sarà un occasione per crescere e migliorare ancora; se sono arrivato a questi livelli devo ringraziare tantissimo mister Danilo Rufini, che ha sempre creduto in me, portandomi dagli Allievi giovanili alla prima squadra”.

Soddisfazione condivisa anche dallo stesso allenatore del San Severo, che si dichiara “Contentissimo per la società e per il ragazzo che, se continuerà a fare come ha fatto fino ad ora,  potrà togliersi delle belle soddisfazioni; è il giusto premio al lavoro svolto in questi anni”.

Gli fa eco il Presidente Dino Marino, che sottolinea la bontà del lavoro svolto dalla società per il settore giovanile. “La convocazione in nazionale di Russi – sostiene Marino – è l’ennesimo riconoscimento di quanto questa società sta facendo per il settore giovanile; oltre ai risultati sportivi con le ripetute promozioni fino ad arrivare alle soglie del professionismo, abbiamo curato tantissimo il settore giovanile e i risultati sono sotto gli occhi di tutti; quanto al ragazzo, la soddisfazione è doppia dal momento che si tratta di un ragazzo sanseverese”.

Lo scorso anno lo stesso Russi, insieme a Eduard Kamano e Giorgio Pizzolato, hanno partecipato al Trofeo delle Regioni con la rappresentativa della Puglia. Due salti tra i professionistici sono stati registrati la scorsa estate da parte di altrettanti giocatori del vivaio del San Severo Calcio. Eduard Kamano (classe ’94) è passato al Chievo Verona mentre Gianluca Galullo (classe ’97) è andato allo Spezia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il difensore Francesco Russi convocato in nazionale, nella rappresentativa di serie D

FoggiaToday è in caricamento