A Foggia la prima palestra di Scherma attrezzata per le disabilità

Club Scherma Foggia è stato premiato dalla Federazione Italiana al ramo che le ha concesso in uso una pedana paralimpica che sarà installata nella palestra di Via Pinto 6

Scherma paralimpica

Il Club Scherma Foggia, da anni dedito allo promozione dell’attività sportiva come strumento di inclusione e sociale, annuncia che a partire dal mese di maggio sarà attiva la prima palestra di Scherma appositamente attrezzata per le disabilità.

L’attività svolta dall’associazione in questi anni nel settore della scherma è stata premiata dalla Federazione Italiana al ramo che ha concesso in uso una pedana paralimpica che sarà a breve installata nella palestra di Via Pinto 6.  Alla scherma paralimpica va ad affiancarsi la scherma per ipovedenti, attività sviluppata in collaborazione con il Circolo Schermistico Dauno Foggia e l’Unione Italiana Ciechi e con la supervisione di Maestri appositamente specializzati.

Per la prossima stagione si conta di poter avviare una sperimentazione per la diffusione della pratica schermistica psicomotoria rivolta in particolare alle forme di disabilità psichiche. Nella palestra del club viene praticata la cosiddetta scherma integrata, ossia assalti di sciabola tra atleti normodotati e atleti paralimpici, a cui spesso partecipano giovanissimi atleti.

La scherma diventa in questa maniera uno strumento per l’inclusione sociale, per il superamento delle disabilità motorie e per la parificazione delle capacità sportive. Questa pratica sportiva richiede però risorse economiche all’uopo dedicate, per l’acquisto dell’attrezzatura sportiva, per lezioni specialistiche, per la partecipazione ad eventi sportivi nazionali e per attività di promozione dirette a favorire l’avvicinamento di nuovi atleti alla scherma.

In questo senso è stata accolta dalla Federazione Italiana Scherma la richiesta del Club di poter dotare la palestra di una pedana specifica per la scherma paralimpica. Il Club Scherma Foggia invita associazioni per il superamento delle disabilità, associazioni di genitori a contattare i propri responsabili per dimostrazioni pratiche e per la programmazione di attività congiunte, sottolineandone chiaramente il carattere gratuito.

Il presidente Caricchia, atleta paralimpico, esprime grande soddisfazione: “è un riconoscimento del grande impegno profuso e dell’attivismo di questi anni. Anni difficili caratterizzati da difficoltà economiche che hanno investito anche lo sport, da egoismi e piccole conflittualità tra attori della scherma locale, ma con la volontà e la tenacia ogni avversità e ogni barriera può essere superata. Questa è la nostra scherma, questa la nostra sfida per i prossimi anni”.

                                                                                             

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

  • Coronavirus, l'infezione circola in 53 comuni foggiani: salgono a otto le 'zone rosse'. Covid-free nove comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento