La Cestistica torna in campo e non vuol smettere di sognare. Al Pala "Falcone-Borsellino" arriva Verona: è sfida al vertice

I neri vogliono dar continuità al proprio magic moment: previsto un nuovo sold-out. In dubbio fino all'ultimo Kennedy, ancora dolorante ad una spalla

Doveva essere Davide vs Golia, doveva essere lo scontro tra la corazzata e la cenerentola... Ed invece Cestistica e Scaligera si giocheranno la vetta nel match del Pala Falcone e Borsellino valido per la sesta giornata del campionato di serie A2 ld Wild West. Gran parte del merito va alla banda di Coach Cagnazzo che ha saputo stupire tutti con una partenza lanciata andando finora ben oltre le più rosee aspettative. Niente male anche la truppa di Coach Dalmonte, caduta mercoledì in quel di Orzinuovi dopo un percorso netto nelle prime quattro giornate. Certo la Tezenis è la favorita al salto di categoria e basta esaminare il Roster per rendersene conto: 9 senior a referto, con campionati vinti ed esperienze sostanziali anche al piano di sopra!

Non dovrebbero essere della contesa i due americani Love ed Hasbrouck, entrambi infortunati, ma gli italiani a disposizione sono di assoluto livello: una cabina di regia composta da gente come Tomassini e l'ultimo arrivato "Bobo" Prandin, pronti ad assistere l'atletismo di Udom, la sagacia tattica di Severini e l'esperienza monumentale di Guido Rosselli, per finire ad un pitturato con top player quali Candussi e Poletti. E come se non bastasse i giovani Guglielmi e Morgillo a completare la rosa.

La Allianz Pazienza da par suo non ha alcuna intenzione di interrompere il proprio magic moment: vuoi per l'affetto di un pubblico sempre presente (al PalaMaggetti in una giornata lavorativa c'erano 250 persone al seguito) e che sicuramente farà registrare nuovamente il sold-out in quel del Pala Falcone e Borsellino, vuoi perché tocca battere il ferro finché è caldo e raggiungere il prima possibile la quota salvezza, unico obiettivo dichiarato dalla società. In dubbio fino all'ultimo Kennedy, ancora dolorante ad una spalla, ma che siamo certi farà di tutto per dare il proprio supporto, in una gara che potrebbe rappresentare la svolta della stagione.

Dunque la freccia è già accesa ed il motore sta salendo a pieni giri, un po' di coraggio e si tenta il sorpasso e comunque vada... tutti in piedi per San Severo!!!

Palla a due alle ore 18.00 con direzione arbitrale affidata a Mauro Moretti di Marsciano (PG), Duccio Maschio di Firenze e Vladislav Doronin di Perugia. Diretta streaming, come di consueto, su LNP Pass.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Scacco al clan: maxi operazione antimafia di Carabinieri e Cacciatori, 50 arresti (anche a Foggia e Cerignola)

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Quel piano 'bomba' per uccidere 'Fic Secc': ieri l'omicidio a colpi di fucile dell'erede di Romito, stub e perquisizioni

  • Bomba in vicolo Ciancarella, a Foggia: colpita la friggitoria 'Poseidon', malore per un residente

Torna su
FoggiaToday è in caricamento