Sabato, 12 Giugno 2021
Sport

La Cestistica ritrova Riccardo Bottioni: il play torna a San Severo dopo tre anni

Ha già vestito la casacca giallonera nella stagione 2017/18 con ottimi numeri dalla sua: 11 realizzazioni 15 di valutazione media smazzando ben sei assist a gara

Una vecchia conoscenza tanto inaspettata quanto gradita è il primo colpo del mercato di riparazione della Cestistica Città di San Severo. Si tratta di Riccardo Bottioni, playmaker piacentino che ha già vestito la casacca giallonera nella stagione 2017/18 con ottimi numeri dalla sua: 11 realizzazioni 15 di valutazione media smazzando ben sei assist a gara. Regista vecchio stampo, piuttosto esperto e con grande visione di gioco e tanta fisicità era un po' l'identikit che la dirigenza sanseverese di comune accordo con coach Lardo aveva stilato ed il "BOT" ne rispecchia fedelmente le caratteristiche, a cui si aggiunge la "mancina" da sempre valore aggiunto per un play.

Anche coach Lardo gli da il benvenuto: “In primis ringrazio la società per l'ulteriore sforzo economico, Bottioni è la tipologia di giocatore che cercavamo per allungare le rotazioni in quanto ci fornisce caratteristiche tecniche e soluzioni tattiche di cui eravamo leggermente scoperti. Ha il vantaggio di conoscere la piazza e di essere già pronto ed allenato. Puntiamo a schierarlo già domenica contro la Stella Azzurra Roma".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cestistica ritrova Riccardo Bottioni: il play torna a San Severo dopo tre anni

FoggiaToday è in caricamento