Celle di San Vito - Castellaneta 3 a 0

Altri tre punti importanti per la matricola Celle, che ieri pomeriggio sul sintetico di Rocchetta ha battuto la Castellaneta per tre reti a zero.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday



Cronaca: quella tra Celle di San Vito e Castellaneta è stata una partita equilibrata nella prima frazione di gara. Da segnalare una traversa del capitano ospite e una doppia parata dell'estremo difensore rispettivamente su Syllae poi su Bruno.
 
Dopo la parità iniziale dei primi 45', è proprio dai piedi di Bruno che arriva la prima rete della gara direttamente da calcio di punizione. Sempre sua la seconda rete al 72' con un gran gol dal limite dell'area. Di Sylla, invece, la rete del definitivo 3 - 0 dopo una splendida giocata di Lannunziata.
 
Al fischio finale soddisfatto il tecnico Giulio Forte per aver incamerato questi tre punti .
 
Da sottolineare - dice il tecnico - l'ottima prestazione del reparto difensivo ,complice soprattutto della buona prestazione dell'estremo difensore Colantonini, protagonista di due ottimi interventi nel secondo tempo e dell' intero pacchetto difensivo con il veterano Belluna sugli scudi.
 
Domenica i neopromossi incontreranno nel derby di capitanata l'Ascoli Satriano, reduce ieri di una vittoria per 4 reti a 1 sul campo della Rutiglianese.
 
 
Celle di San Vito: Colantonini, Cocco(76' Sena), Rignanese, De Palma(76' Cavaliere), Belluna, Acquaviva, Sylla, Capocasale, Lannunziata, Bruno, Falcone (86'Cardone R.) A disp. Tavano, Recchia, Macajone, Cardone F.
All. Giulio Forte

Reti: Bruno 49' Bruno 72' Sylla 83'
Arbitro: Pierluca Mazzetti di Bari
Torna su
FoggiaToday è in caricamento