Un Foggiano nel Tribunale Federale FIGC: la soddisfazione dell'Aia di Foggia

Il presidente della Sezione Di Paola: "Sono certo che Carmine, dotato di competenza ed equilibrio, sarà in grado di svolgere al meglio il delicato compito affidatogli"

Soddisfazione degli arbitri foggiani per la nomina del concittadino Carmine La Torre nel Tribunale FIGC. "Esprimo le più sincere congratulazioni all'avvocato La Torre, in passato arbitro AIA e da sempre impegnato nel mondo dello sport, per la recente e prestigiosa nomina ricevuta dal Presidente FIGC Carlo Tavecchio, quale componente del Tribunale Federale FIGC-Sezione Vertenze Economiche", il commento di Antonello Di Paola, presidente della Sezione Aia Foggia "Antonio Formillo". 

"Sono certo - continua Di Paola - che Carmine, dotato di competenza ed equilibrio, sarà in grado di svolgere al meglio il delicato compito affidatogli. Da Parte di tutta la sezione Aia di Foggia, è mia intenzione esprimergli tutta la vicinanza della nostra associazione, con l'auspicio di poter proseguire sulla strada del dialogo e della collaborazione reciproca tra FIGC e AIA". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Saturimetro: cos'è e quali sono i modelli migliori in commercio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento