Carlo Nicastro porta il Circolo Schermistico Dauno sul tetto d'Europa

Lo sciabolatore del CS Dauno è il nuovo Campione Europeo per la categoria "Master" under 50, dopo aver sbaragliato a Porec un nutrito gruppo di aspiranti al titolo

Carlo Nicastro

Ha vinto senza nessuna sconfitta, come solo i più bravi sanno fare. Carlo Nicastro, sciabolatore del Circolo Schermistico Dauno, è il nuovo Campione Europeo per la categoria "Master" under 50 dopo aver sbaragliato a Porec un nutrito gruppo di aspiranti al titolo, con gli italiani Tuccillo e Matrigali a fargli da contorno su di un podio tutto tricolore.

Nicastro, che torna dopo 5 anni sul più alto gradino della competizione europea, ha condotto una gara superlativa, sempre all'attacco, riuscendo a non concedere neanche un match agli avversari. Dopo aver concluso al primo posto i gironi di qualificazione, Carlo Nicastro ha avuto la meglio sul tedesco Goikhman per 10-3, negli ottavi di finale sul russo Limkov per 10-7, ai quarti sullo spagnolo Solis per 10-8, in semifinale sull'italiano Matrigali per 10-7 prima di regolare in finale il forte sciabolatore napoletano Giuseppe Tuccillo per 10-6.

La vittoria di Carlo Nicastro è stata la miglior prestazione degli atleti del Circolo Schermistico Dauno ai Campionati Europei Veterans di Porec, dove Gabriella Lionetti ha concluso al decimo posto la sua prova nella sciabola femminile "Over 49" e Gabriella Lo Muzio al 15esimo posto nella sciabola femminile "Under 49".I "Master" del Dauno saranno adesso impegnati a Pistoia il 5 e 6 giugno per l'ultimo atto della stagione: i Campionati Italiani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Nel fine settimana si è chiusa anche la stagione "Cadetti" e "Giovani" con le finali di Treviso per tutte e tre le armi. Il Circolo Schermistico Dauno ha schierato Francesco Iandolo, lo schermidore più giovane nella Spada "Giovani" e nel Fioretto "Cadetti", Saul Morlino, nella sciabola "Giovani", e Serena D'Angelo nella sciabola "Cadetti". Miglior risultato è stato il 34esimo posto di Francesco Iandolo nel Fioretto (40esimo nella Spada) e di Saul Morlino , con Serena D'Angelo 35esima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento