menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli Avvocati foggiani partono bene: battuto in trasferta il Torre Annunziata 1-0

Con un gol di Luca Russo al 13’ della ripresa, la formazione foggiana ha sconfitto la squadra campana. E ora l’esordio casalingo con il Pescara

Subito una vittoria in trasferta per il G.S. Avvocati Foggia nella gara d'esordio contro la formazione dell'Ordine degli Avvocati di Torre Annunziata. Nel suggestivo Stadio Italia di Sorrento, i giuristi foggiani hanno avuto la meglio sui colleghi campani al termine di una partita combattuta e molto tirata.

I rossoneri, hanno affrontato la gara con coraggio nonostante le tante assenze, a cui si sono aggiunti gli infortuni del difensore centrale Pertosa, durante il riscaldamento, e del capitano Ducange, dopo appena 2' di gioco. Tuttavia, alla fine gli uomini allenati da mister Vincitorio hanno avuto la meglio grazie al maggior dinamismo dei suoi centrocampisti e al maggior tasso tecnico.

Nel primo tempo le formazioni hanno pensato più a studiarsi e a non scoprirsi, tanto che alla fine si sono contate solo due conclusioni a rete degne di nota (Laricchiuta al 16' con un tiro a incrociare che ha sfiorato il palo e Manzillo al 23' con un tiro d'esterno dopo un bel dribbling).

Ma è al ritorno dagli spogliatoi che i rossoneri hanno dimostrato il loro valore, creando subito due nette occasioni con il centravanti Ciccorelli che però non è riuscito a sbloccare il risultato (nel primo caso per l'ottimo intervento del portiere Villano).

Al 13', però, su un traversone rasoterra di D'Andrea si è inserito con tempismo perfetto il centrocampista Luca Russo che in allungo ha anticipato il difensore e insaccato per l'1-0.

La reazione dei padroni di casa non ha tardato ad arrivare e al 22' Nocerino si è trovato a tu per tu con Longo, ma il portiere ospite ha miracolosamente deviato il tiro e poi Del Gaudio, con una scivolata provvidenziale, ha allontanato il pallone prima che potesse varcare la linea di porta.

Nei restanti minuti di gara gli avvocati di Torre Annunziata hanno tentato invano di raggiungere il pareggio, ma senza mai impensierire la difesa rossonera. È arrivata così al triplice fischio la prima gioia per il G.S. Avvocati Foggia.

E il 7 aprile al Campo dell'Opera San Michele sarà già sfida al vertice contro il forte Pescara che ha prevalso in rimonta 3-2 sul Tivoli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'impianto di compostaggio di San Severo si farà: ha vinto Saitef, il Consiglio di Stato certifica il 'pasticcio' del Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento