rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sport

Nuoto, ai campionati Regionali pioggia di medaglie per la Pentotary Foggia

Nonostante l’assenza della punta di diamante Giulio Ciavarella, il team foggiano porta a casa 16 podi. Sugli scudi Raffaele Consalvo, che al primo anno di esperienza nel nuoto che conta, vince l’oro nei 500 e 100 stile

Nel week end appena concluso si sono svolti a Bari, presso lo Stadio del Nuoto, i Campionati Regionali Primaverili di nuoto, ultimo appuntamento in vasca corta in Puglia.

Nella due giorni barese la Pentotary Foggia è salita sul podio ben sedici volte, un risultato di grande prestigio considerando l’assenza di Giulio Ciavarella, atleta della Nazionale Italiana Juniores, fermo ai box per un problema alla spalla che ne ha pregiudicato la preparazione nell’ultima settimana.

La sorpresa più bella per il team allenato dal Prof. Mario Ciavarella è venuta da Raffaele Consalvo, classe 2004 ed al primo anno di esperienza nel nuoto che conta, che vince ben due ori nei 50 e 100 stile libero nella categoria Ragazzi.

L’esperienza e la maturità valgono l’oro anche per Claudia Nesso e Fabiana Pennetta che si impongono la prima nei 50 rana e la seconda nei 100 rana, esperienza che porta entrambe le due universitarie a trascinare le staffette 4 x 100 stile (con Daniela Curci e Giorgia Piserchia) e la 4 x 100 mista (sempre con la Curci e con Francesca Sicilia) nella vittoria finale della categoria Seniores. Un plauso a Fabiana e Claudia che nonostante frequentino le università ad Ancona e Pescara continuano ad allenarsi in queste città ma sono sempre pronte a gareggiare per i colori della Pentotary.

Sono otto i secondi posti ottenuti dal team foggiano, con due argenti per Luca Ciavarella e Giuseppe Cannata, uno rispettivamente per Fabiana Pennetta, Filippo Ferrandina, Daniela Curci e Claudia Nesso, mentre sul terzo gradino del podio ottengono il bronzo Luca Ciavarella e Daniela Curci.

Prossimo obiettivo i Campionati Italiani Giovanili che si terranno a Riccione dal 23 al 28 marzo e che vedranno ai blocchi di partenza Giulio Ciavarella nei 50, 100 e 200 dorso, 50 farfalla e 50 e 100 stile libero, il fratello Luca nei 100 e 200 dorso, Raffaele Consalvo nei 50 e 100 stile e Daniela Curci nei 50 dorso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuoto, ai campionati Regionali pioggia di medaglie per la Pentotary Foggia

FoggiaToday è in caricamento