Al via i campionati italiani di Karate. Il Foggiano Guido Lo Storto a caccia del titolo assoluto

Si terranno a Modena domenica 30 ottobre i campionati di karate tradizionale JKA. L’atleta foggiano, già cintura nera primo dan e medaglia d’oro nella disciplina del Kata e argento in quella del Kumite ai Regionali

Al centro, Guido Lo Storto

Si svolgeranno domenica 30 ottobre a Modena i Campionati Italiani di karate tradizionale JKA. Il Karate è un’arte marziale nata in Giappone e che sta facendo sempre più proseliti tra i ragazzi. Questa disciplina prevede la difesa a mani nude, senza l'ausilio di armi: viene praticato in versione sportiva, privato della sua componente marziale e finalizzato ai risultati competitivi tipici dell'agonismo occidentale o in versione arte marziale tradizionale per difesa personale. Il riferimento che indica l'abilità, attestata dal superamento di appositi esami, nella pratica della disciplina è la famosa “cintura”.

 Ai Campionati Italiani parteciperà tra gli altri, il virtuoso atleta foggiano Guido Lo Storto, già “cintura nera primo dan” e medaglia d’oro nella disciplina del Kata e argento in quella del Kumite in occasione del campionato regionale disputato il 9 ottobre a Torremaggiore (Foggia). In quella occasione Guido insieme ad altri atleti dell'ASD Shinkitai di Foggia, Simone Capparelli, Michele Pirelli, Gianluca Folliero, Antonella Chiavuzzo, Pierfrancesco Basile, Giorgia Russetti, Alessandro Lepore e Andrea Minafra, si sono distinti grazie ad eccellenti prestazioni in gara, premiate con numerose medaglie e grazie alle quali gli stessi si sono qualificati per i Campionati Italiani di Modena.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non resta che incrociare le dita e fare fare il tifo per i karateki nostrani, cosi da spingerli virtualmente verso un altro importante traguardo della loro già plurimedagliata carriera sportiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento