rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Sport

Il taekwondo foggiano detta legge anche tra i più piccoli: 13 podi e secondo posto di squadra per gli Esordienti

La delegazione foggiana ha ottenuto 3 ori (con Ruben Ruggiero, Valerio Pietradura e Alessandro Magistro), un argento con Andre Curci, nove bronzi (con Sofia Burdo, Ludovica De Vito, Michele Marseglia, Angelo, Croce, Rebecca Palazzo, Sarà Di Corcia, Paolo Mele, Antonio Cavalli, Francesco La Grasta

Nel weekend scorso si sono svolti al Palaflorio di Bari i campionati interregionali di Taekwondo rivolti alle categorie Esordienti A/B e Cadetti B, bambini di età compresa, per intenderci, tra i 5 e 10 anni.

Si parla quindi di atleti in erba ed è molto importante per loro iniziare sin da ora a cimentarsi nelle competizioni sportive per testare le proprie capacità e inclinazioni, che, per quanto riguarda i piccoli atleti del Centro Taekwondo Foggia, si sono rivelate favorevoli tanto da ottenere il secondo posto come società su 47 partecipanti.

La delegazione foggiana ha ottenuto 3 ori (con Ruben Ruggiero, Valerio Pietradura e Alessandro Magistro), un argento con Andre Curci, nove bronzi (con Sofia Burdo, Ludovica De Vito, Michele Marseglia, Angelo, Croce, Rebecca Palazzo, Sarà Di Corcia, Paolo Mele, Antonio Cavalli, Francesco La Grasta. 

Intanto il Team Smiraglia prosegue nei suoi allenamenti in vista del prossimo appuntamento a Riccione il 12/13 Maggio 2018.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il taekwondo foggiano detta legge anche tra i più piccoli: 13 podi e secondo posto di squadra per gli Esordienti

FoggiaToday è in caricamento